20 anni dopo, il G8 di Genova resta ancora una ferita aperta

20 anni dopo, il G8 di Genova resta ancora una ferita aperta
The Vision INTERNO

Dai fatti del G8 sono ormai passati vent’anni e anche chi allora non era nato, oggi ha l’età per votare.

In base ai filmati che mostrano il sangue zampillante di Giuliani e secondo le conferme dell’autopsia, il ragazzo morì diversi minuti dopo essere stato colpito.

Altri ancora raccontano di essere stati obbligati a inginocchiarsi e abbaiare come cani, e di essere stati picchiati se il guaito cessava anche solo per un momento. (The Vision)

La notizia riportata su altri media

Anzi, il Pm, il dottor Zucca, ha detto che alla Diaz erano stati commessi dei delitti per cui non esistevano nemmeno delle leggi”. L'ex giornalista inglese ricorda il pestaggio subito davanti alla scuola la notte del 21 luglio 2001 che lo ridusse in coma. (Sky Tg24 )

Sono un uomo di 40 anni che vive buttato come una cosa abbandonata. Senza lavoro. (CatanzaroInforma)

L’idea era quella di dar vita a una commissione di inchiesta parlamentare. Gli orrori della Diaz sono una macchia nella storia su cui la politica ha la responsabilità di dover spiegare tutto. (Fanpage.it)

G8 Genova - De Masi: "Come mai nella Polizia si addestrano persone mandate per picchiare. E' possibile scongiurare che si ripeta?"

Il medico milanese, 63 anni, al G8 del 2001 portavoce del Genoa Social Forum, lo dice nei corridori della media Pascoli, la scuola di via Cesare Battisti esattamente in faccia alla più nota Diaz (La Repubblica)

Non ricordo perché non andai a Genova. E insomma, semplicemente c’era nel movimento antiglobalizzazione un po’ di tutto e un po’ troppo e non riuscivo ad orientarmi. (Rivista Studio)

Il brano è accompagnato da un video girato a Londra e celebra il rito collettivo del calcio e il ritorno alla vita del post pandemia in un continente vaccinato, "dalle strade di Dublino a Notre Dame", come canta il leader della band irlandese nel pezzo dal sound pop ma con la chitarra marchio di fabbrica del gruppo irlandese e una spruzzata di dance, assicurata dal dj e produttore olandese. (La7)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr