Nessun ritardo per l’uscita degli iPhone 13: nuovi segnali l’11 giugno

OptiMagazine SCIENZA E TECNOLOGIA

Le linee guida seguite con gli iPhone 13 dovrebbero ripercorrere quelle della gamma iPhone‌ 2020, con quattro dispositivi di dimensioni che includono dispositivi da 5,4 pollici, 6,1 pollici e 6,7 pollici.

Cerchiamo di fare il punto della situazione, in base ai segnali che ci sono pervenuti fino a questo momento direttamente dal mondo Apple.

Con ogni probabilità non saranno rivoluzionari, ma al tempo stesso i nuovi iPhone 13 non faranno registrare neppure ritardi significativi con la loro uscita sul mercato. (OptiMagazine)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Tecnicamente OldOS potrebbe diventare un’app per iPhone, per far usare un sistema operativo simulato, ma ovviamente Apple non lo approverebbe mai. Uno sviluppatore, Zane Kleinberg, ha ricreato tutto il sistema in SwiftUI creando il progetto OldOS. (Melamorsicata.it)

Si tratta di un’opzione che dà agli utenti la possibilità di attivare una sorta di ‘testamento digitale’, per consentire ad un erede di accedere all’account Apple e ad altre informazioni personali, in caso di morte. (Quotidiano di Sicilia)

In queste ore è arrivata la conferma (quasi) ufficiale del fatto che i nuovi modelli di iPhone 13 avranno una tacca sensibilmente più piccola di quella attuale. Come al solito, i nuovi modelli di iDevice sono stati aggiunti all'ente per la certificazione a pochi mesi del loro annuncio ufficiale. (Telefonino.net)

Stessa cosa potrebbe capitare durante le lezioni scolastiche o universitarie: il professore potrebbe girarsi a scrivere alla lavagna senza dire nulla per diversi minuti. Durante la registrazione potrebbe capitarvi di fermarvi a pensare cosa dire. (Melamorsicata.it)

Non un aggiornamento epocale, no di certo, ma una tappa significativa dopo la profonda riprogettazione di iOS 14. A partire da oggi, i produttori di dispositivi per la domotica possono iniziare a collaborare con Apple per integrare Siri nei propri accessori (StartupItalia.eu)

La linea di iPhone 13 presenterà le stesse dimensioni dello schermo e lo stesso design degli iPhone 12, anche se la tacca frontale dovrebbe essere leggermente più piccola Come accaduto anche in passato, gli iPhone di quest’anno sono stati aggiunti ai documenti pochi mesi prima del loro annuncio ufficiale. (iPhone Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr