Il tifoso Giacomo Leopardi

Il tifoso Giacomo Leopardi
RivistaContrasti RivistaContrasti (Cultura e spettacolo)

Dopo un primo fallimentare tentativo, era riuscito finalmente ad evadere dalla propria abitazione distante pochi chilometri, nel paesino di Recanati.

All’epoca di Leopardi, il pallone col bracciale era una delle espressioni squisitamente europee del pallone giocato con le mani, in luogo del foot-ball d’Oltremanica.

Su altri media

Recanati – E’ cefaludese il tecnico che ha eseguito il Rilevamento Termografico all’Infrarosso all’interno della camera da letto che fu di Giacomo Leopardi. Sarà aperta al pubblico dopo 183 anni dalla morte del grande poeta, quella che fu la camera da letto di Giacomo Leopardi, nel cuore dell’omonimo palazzo nel centro storico di Recanati. (Cefalunews.net)

Un progetto creato dall' artista Eugenio Giliberti che vedrà la trasformazione del modesto immobile di Vico Pero in una grande installazione artistica. Sono poi intervenuti la storica dell’arte Angela Tecce e il Prof. (Il Cittadino di Recanati)

Ore 21.30 – Colle dell’Infinito. La giornata sì chiuderà alle 21,30 nell’Orto sul Colle dell’Infinito con l’attore Luigi Lo Cascio che si esibirà in un recital sulle opere di Giacomo Leopardi. Il programma. (Libreriamo)

Dice Davide Rondoni: “un poeta attentissimo alla musica, dunque, e al rapporto tra silenzio, suono, evocazione, tradizione e novità. Abbiamo già detto altrove che si può parlare di una sorta di “eredità musicale” di Giacomo Leopardi (Il Sussidiario.net)

Insieme, il recanatese e il suo celebre coetaneo fecero il loro ingresso, il primo dalla parte del pubblico, l’altro dirigendosi verso gli spogliatoi, nel più importante edificio cittadino: lo Sferisterio. (Sport Mediaset)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr