Bitcoin: è boom e il prezzo è destinato a crescere

Bitcoin: è boom e il prezzo è destinato a crescere
Punto Informatico ECONOMIA

Questa regola del protocollo Bitcoin, che rappresenta il cuore del suo modello economico, prende il nome di halving.

Rialzi come quelli stimati sono già stati osservati in passato, in occasione dei precedenti halving:. nel 2012 un Bitcoin valeva circa 10 dollari.

Per i Bitcoin questa prima parte del 2021 è stata caratterizzata da un’incredibile crescita che ha portato la criptovaluta più famosa a superare la soglia dei 61.000 dollari. (Punto Informatico)

Se ne è parlato anche su altre testate

Su Twitter, l'account Ecoinometrics ha scritto che, storicamente, il prezzo di Bitcoin cresce in maniera sostanziale circa 300-350 giorni dopo il precedente halving. La società di analisi Santiment evidenzia che il sentiment del settore crypto ha quasi raggiunto i valori più bassi del 2021, sebbene alcuni esperti continuino a prevedere un target di prezzo di 400.000$ per Bitcoin (BTC). (Cointelegraph Italia)

In genere, rimbalza da supporti così forti.”. Grafico di BTC/USD annotato con cluster di whale. Nella giornata di mercoledì, Bitcoin (BTC) ha esteso la sua correzione: molti avevano avvertito che le posizioni long eccessive dovevano essere spazzate via per consentire nuovi rialzi. (Cointelegraph Italia)

Buona lettura Andrea Santillo Freelancer scrittore esperto nel campo della finanza digitale ed ora anche nel campo delle criptomonete. (cripto-valuta.net)

Nuovo gigante del mining di bitcoin emerge negli Stati Uniti con un accordo da 651 milioni di dollari

Il 19 febbraio, la capitalizzazione di Bitcoin (BTC) ha per la prima volta superato i 1.000 miliardi di dollari. Fonte: Fortune.com. Le 44 compagnie più profittevoli al mondo generano complessivamente ogni anno entrate per oltre 1.000 miliardi di dollari. (Cointelegraph Italia)

Bitcoin è «un'arma della Cina contro il potere degli Stati Uniti» ?? È un’arma cinese”: la sconvolgente rivelazione sulle criptovalute (Di giovedì 8 aprile 2021) C’è grande polemica sul Bitcoin, accusato di essere un’arma finanziaria cinese. (Zazoom Blog)

Secondo l'accordo, 80 milioni di dollari pagabili in contanti e il resto in azioni ordinarie di Riot. Fonte: Adobe/Konstantin Yolshin. La società ha dichiarato di aver già firmato un accordo definitivo e prevede di chiudere la transazione nel secondo trimestre del 2021. (Cryptonews Italy)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr