Bayern troppo forte per Kostic e l'Eintracht: 6-1 all'esordio in Bundesliga

Bayern troppo forte per Kostic e l'Eintracht: 6-1 all'esordio in Bundesliga
Tuttosport SPORT

Pochi minuti dopo, è Musiala a sfiorare ancora il tris colpendo la traversa con un tiro al volo da centro area.

Una vera macchina da gol invece il Bayern Monaco , che grazie ai gol di Kimmich , Pavard , Mané , Musiala (doppietta) e Gnabry centra i primi tre punti del campionato.

All'80' entra in campo De Ligt e, tre minuti dopo, Musiala firma il definitivo 6-1 e la sua doppietta personale

Fra i padroni di casa, invece, l'obiettivo di mercato della Juve Kostic parte titolare dall'inizio sulla fascia sinistra. (Tuttosport)

Ne parlano anche altre fonti

Dopo le cinque reti al Lipsia, che sono valse la scorsa settimana la conquista della Supercoppa, la squadra di Nagelsmann ha iniziato la Bundesliga con uno staripante 6-1 sul campo dell'Eintracht Francoforte vincitore dell'ultima Europa League e atteso la prossima settimana (auguri) dalla Supercoppa europea contro il Real Madrid. (la Repubblica)

Si sono disputati questa sera gli anticipi della prima giornata di Premier League, Ligue 1 e Bundesliga: risultati e marcatori. Se per la Serie A bisognerà attendere ancora una settimana, all’estero i campionati hanno già riacceso i motori. (CalcioMercato.it)

In gol anche Pavard, Mané, Musiala (doppietta) e Gnabry per i bavaresi, Kolo Muani a segno per i padroni di casa. Il primo tempo finisce sul 5-0, e il Bayern avrebbe anche potuto segnare di più. (Sport Mediaset)

Il peggior incubo di Neuer diventa realtà, è lui la nota stonata nell'apoteosi del nuovo Bayern

Decisive le reti di Kimmich (al 5'), Pavard (11'), Mané (29'), Musiala (prima al 35' e poi all'83') e Gnabry (43'). IL CAMPIONATO — Il Bayern ha subito dimostrato di partire con il chiaro intento non solo di vincere il campionato, ma di dominarlo (La Gazzetta dello Sport)

Lecito pensare che il giocatore possa alternarsi a Chiesa quando l’azzurro tornerà in campo, per una Juventus che è pronta a ritrovare le ambizioni non solo in Italia, ma anche, possibilmente, in Europa L’Eintracht chiede infatti 20 milioni per il giocatore, mentre la Juventus non vuole spingersi oltre i 15. (Calcio In Pillole)

Insomma, una serata difficile per Manuel che ha visto concretizzarsi il suo peggior incubo, nonostante un Bayern esplosivo A cura di Marco Beltrami. Quella tra Eintracht Francoforte e Bayern Monaco era una partita che aveva numerosi spunti d’interesse. (Sport Fanpage)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr