Frosinone – Carabinieri hanno celebrato la loro Patrona Maria “Virgo Fidelis”

Frosinone – Carabinieri hanno celebrato la loro Patrona Maria “Virgo Fidelis”
TG24.info INTERNO

Alle ore 10,30 di oggi 22 novembre 2021 a Frosinone, i Carabinieri del Comando Provinciale hanno celebrato la loro Patrona Maria “Virgo Fidelis”, commemorando nel contempo l’80° Anniversario dell’eroica difesa del caposaldo di “Culqualber” da parte del 1° Battaglione Carabinieri e Zaptiè mobilitato, che il 21 novembre 1941 si sacrificò in una delle ultime cruente battaglie in terra d’Africa, che vide contrapposte le truppe britanniche e quelle italiane. (TG24.info)

Se ne è parlato anche su altre testate

Domenica 21 novembre, in occasione dei solenni festeggiamenti in onore della Virgo Fidelis patrona e protettrice dell'Arma, l’Associazione Carabinieri di Bitonto le ha reso omaggio con una funzione religiosa nella chiesa dell’Annunziata, officiata da don Mimmo Memoli. (BitontoLive)

Si è svolta nella chiesa del Duomo di Santa Maria Maggiore e San Leoluca, la Santa Messa officiata per celebrare la Virgo Fidelis, la patrona dell’Arma. Si è comunque trattato di un momento intenso vissuto con l’auspicio di tornare presto a rivivere momenti di autentica condivisione. (Approdo Calabria)

Ho pensato che, visto che aveva compiuto vent’anni e ancora non aveva un inno, sarebbe stato bello realizzarne uno. – Mirko Mengozzi parla della creazione dell’inno sia per la Fondazione Pupi che per l’Inter, con Claudio Cecchetto e Max Pezzali: «Collaborazione con la Fondazione Pupi? (Inter-News)

I carabinieri di Como, Cantù e Menaggio celebrano la patrona: il 2021 è un anniversario storico

Momento centrale è stata la messa celebrata nella chiesa parrocchiale alla presenza di autorità e vertici dell’Arma. Ieri mattina si è celebrata in paese la ricorrenza della Virgo Fidelis, patrona dell’Arma dei carabinieri (La Gazzetta di Reggio)

Ieri pomeriggio nella chiesa dei Cappuccini di Alassio, i carabinieri hanno celebrato la Virgo Fidelis, la rievocazione storica dell’80esimo anniversario della battaglia di Culqualber, nonché la Giornata dell’orfano. (SavonaNews.it)

Con la “Virgo Fidelis”, patrona dell’Arma dei carabinieri, ricorre l'80° Anniversario dell’eroica difesa del caposaldo di Culqualber, da parte del 1° Battaglione Carabinieri e Zaptiè mobilitato, che il 21 novembre 1941 si sacrificò in una delle ultime cruente battaglie in terra d’Africa. (QuiComo)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr