Nettuno, coltello in mano prova a ‘riprendersi’ moglie e figlia: terrore in una casa rifugio

Ha cercato di ‘riprendersi’ con la forza la moglie e la figlia ospiti di una casa rifugio di Nettuno. L’uomo, una volta essere riuscito ad entrare nella struttura, avrebbe aggredito tre suore gettando nel panico i presenti (una di queste in particolar modo avrebbe riportato le ferite più gravi). Sul posto è... Fonte: IlCorrieredellaCitta.com IlCorrieredellaCitta.com
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....