Case, boom di compravendite nei primi tre mesi del 2021

Case, boom di compravendite nei primi tre mesi del 2021
Il Sole 24 ORE ECONOMIA

Nei capoluoghi i volumi di compravendita crescono con un tasso tendenziale prossimo al +30% (oltre 12mila abitazioni acquista in più rispetto al primo trimestre 2020)

Sono questi i comuni che negli anni passati hanno risentito maggiormente della crisi immobiliare.

Loading. Sono oltre 45 mila in più le abitazioni scambiate da gennaio a marzo 2021.

Ma se si allarga il confronto con due anni prima, primo trimestre 2019 si vede che la crescita c’è stata comunque: +17%. (Il Sole 24 ORE)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Crescono anche le compravendite di depositi commerciali e autorimesse (+61,6%), capannoni e industrie (+43,6%) e il settore produttivo agricolo (+53,2%) Sono alcuni fra i principali dati che emergono dal report statistico dell’Osservatorio del mercato immobiliare dell’Agenzia delle Entrate. (Bsnews.it)

Anche in questo trimestre, come nell’ultimo del 2020, il segno positivo è più marcato nei comuni minori (+43,3% rispetto al primo trimestre 2020); nei capoluoghi i volumi di compravendita crescono del 30% circa. (Il NordEst Quotidiano)

Sono alcuni fra i principali dati che emergono dal report statistico dell’Osservatorio del mercato immobiliare dell’Agenzia delle Entrate. Anche in questo trimestre, come nell’ultimo del 2020, il segno positivo è più marcato nei comuni minori (+43,3% rispetto al primo trimestre 2020); nei capoluoghi i volumi di compravendita crescono del 30% circa. (TG-PRIMARADIO)

Boom di compravendite di immobili nel primo trimestre del 2021

Sono alcuni fra i principali dati che emergono dal report statistico dell’Osservatorio del mercato immobiliare dell’Agenzia delle Entrate. (ITALPRESS) – Segnali di ripresa, nel primo trimestre 2021, per i volumi di compravendita del settore residenziale e non residenziale. (Irpiniaoggi.it)

Crescono anche le compravendite di depositi commerciali e autorimesse (+61,6%), capannoni e industrie (+43,6%) e il settore produttivo agricolo (+53,2%) (ITALPRESS) – Segnali di ripresa, nel primo trimestre 2021, per i volumi di compravendita del settore residenziale e non residenziale. (BlogSicilia.it)

Complice il mese di fermo' del lockdown di marzo 2020, i dati segnano aumenti consistenti. Ma anche rispetto al 2019.A trainare il mercato sono soprattutto gli affari condotti nei Comuni più piccoli (Giornale di Puglia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr