Antonio Martino sulla corsa al Quirinale: "Berlusconi è perfetto, la sinistra lo sa. Napolitano? Il peggiore di tutti"

Antonio Martino sulla corsa al Quirinale: Berlusconi è perfetto, la sinistra lo sa. Napolitano? Il peggiore di tutti
Più informazioni:
LiberoQuotidiano.it INTERNO

E credo che potrebbe essere un ottimo presidente della repubblica, se solo si astenesse dal considerarsi un politico».

E poi è più utile alla sinistra come presidente del consiglio che non al Quirinale».

«La morale è che abbiamo avuto un solo presidente liberale, ma molti altri sono stati capaci e meritevoli

«Con la Meloni mi scontrai una volta, quando era ministro della Gioventù del governo Berlusconi (LiberoQuotidiano.it)

Ne parlano anche altre testate

Matteo Salvini, leader della Lega, ha puntato l'attenzione sulla necessità di " evitare un presidente palesemente schierato a sinistra ". Il presidente del Ppe non ha mai nascosto di ammirare il concetto europeista e l'europeismo proprio del Cav: " È sempre stato molto chiaro nei colloqui privati che ho avuto con lui ". (il Giornale)

Da questo punto di vista, è un politico pro-europeo, sa che il futuro dell'Italia sta nel futuro dell'Europa. L'europeismo di Berlusconi, ha conlcuso Weber, "è quello che davvero ammiro: è sempre stato molto chiaro nei colloqui privati che ho avuto con lui. (La Repubblica)

Blog | Berlusconi al Quirinale: credete sia impossibile? Non lo conoscete - Il Fatto Quotidiano

Berlusconi strizza l’occhio ai Cinquestelle. Il primo è arrivato nelle scorse ore nell’intervista rilasciata a Il Tempo dove – a sorpresa – l’ex Presidente del Consiglio ha strizzato l’occhio ai grillini. (QuiFinanza)

Alla bisogna è filo europeista, filo Putin e filo quello che più gli necessita. Rassicura l’intellighenzia nazionale dicendo che Draghi al Quirinale mai darebbe l’incarico a Salvini e Meloni, come dire che anche a lui non piace il duo. (Il Fatto Quotidiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr