Ecco la Tac Turbo, pochi istanti per una scansione completa

Per quanto la maggior parte degli esami diagnostici non comporti alcun coefficiente di dolore e non risulti particolarmente invasiva, esiste comunque un fattore di natura psicologica che ci porta a temere tac e risonanze magnetiche come la peste, in ... Fonte: Emerge il Futuro Emerge il Futuro
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....