Green pass, Ddl Zan e giustizia: tre casi di idiozia

Green pass, Ddl Zan e giustizia: tre casi di idiozia
Nicola Porro INTERNO

non si è percorsa una via di mezzo; non si è capito che il green pass è una utilissima soluzione per i grandi eventi e per le palestre, ma non per i bar i ristoranti e locali al minuto.

Il metodo è lo stesso che con cui si è arenato il ddl Zan

Il ddl Zan è un disegno di legge e come tutti quanti i disegni di legge ha un suo percorso parlamentare.

Prendiamo tre casi: il green pass il ddl Zan e la riforma della giustizia. (Nicola Porro)

Su altre testate

In entrambi i casi, 8 elettori su 10 si sono definiti favorevoli o molto favorevoli al provvedimento contro le discriminazioni. Qui i favorevoli e molto favorevoli al ddl sono il 54%. (QuiFinanza)

(LaPresse) - L'annuncio era arrivato una settimana fa, oggi è uscita 'We are the people', inno ufficiale degli Europei di calcio al via l'11 giugno in dodici città del Vecchio Continente, firmato da Martin Garrix insieme a Bono e The Edge degli U2. (La7)

Con sette milioni di interazioni e seicentomila menzioni, il ddl Zan è riuscito a valicare le porte dei palazzi del potere per sconfinare nelle agorà digitali. Un semestre in cui il dibattito sul ddl Zan è stato caratterizzato da un crescendo di reazioni che è andato di pari passo con l'allargarsi dell'interesse degli utenti sul web. (la Repubblica)

Il ddl Zan slitta a settembre, presentati oltre 700 emendamenti dalla Lega

E Alessandro Zan, deputato del Pd e relatore della legge sull'omotransfobia alla Camera: «Prima di chiedere mediazioni sul ddl Zan, Salvini sia coerente e cacci Borghi dal suo partito». Ma per ora non ce ne è stato bisogno visto che il calendario fitto che precede la pausa estiva e la mole di emendamenti presentati non lasciano molto spazio all'esame della legge prima di settembre (DiariodelWeb.it)

Quello che contano sono gli atti, e se presenti 700 emendamenti vuol dire che non stai cercando nessun tipo di dialogo. Io il 6 giugno ho concluso il mio ciclo vaccinale, e anche i miei figli ventenni lo stanno facendo (Inews24)

Ma alle 18 è ormai chiaro che con 35 senatori iscritti a parlare e i lavori d’aula fino alle 20, la fine della discussione generale e il primo voto segreto sul ddl Zan saranno sicuramente a settembre. La strategia prende forma nella capigruppo che ieri pomeriggio doveva dare il timing del ddl Zan. (Il Riformista)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr