Crotone, Ursino conferma: "Simy e Messias sul mercato, senza scambi"

Crotone, Ursino conferma: Simy e Messias sul mercato, senza scambi
Torino Granata SPORT

Messias penso che giocherà in una squadra importante in Italia; Simy piace anche all'estero, in particolare ci stanno pensando dei club tedeschi".

Ovvio che le attenzioni sono tutte per Simy e Junior Messias, due nomi caldi sul mercato, dove ci sarà anche il Torino a corteggiarli.

Simy è arrivato al Crotone nel 2016 dal Portimonense, squadra portoghese, mentre Messias è giunto nel 2019 dal Gozzano, così Ursino fa le sue considerazioni sui due, nel momento in cui li ha visti giocare. (Torino Granata)

Ne parlano anche altre testate

Il centrocampista del Crotone Junior Messias, da tempo corteggiato dai liguri, è infatti ad un passo dal raggiungere l'accordo d'ingaggio con il Torino. Rischia di sfumare uno dei principali obiettivi di mercato del Genoa. (Calciomercato.com)

"Sì, c'è stato Lo stavamo seguendo già da qualche mese alla Pro Vercelli, quando è stato fatto il suo nome non c'è stato un momento d'esitazione". (Calciomercato.com)

Nato il 13 maggio 1991 a Belo Horizonte, Messias è reduce da una straordinaria stagione in Serie A con la casacca del Crotone. PROGRESSIONE - Il suo amore per la vita è frutto di una storia dal sapore antico, una storia non comune nel calcio dei nostri giorni. (Toro News)

Crotone, il d.s. Ursino annuncia: «Messias andrà via sicuramente»

Calciomercato, Torino-Crotone: trattativa in corso per Messias. Messias è il primo nome sulla lista di Vagnati per rinforzare la trequarti campo di Ivan Juric, per arrivare al giocatore il Torino vorrebbe inserire controprovate tecniche ma al momento non c’è ancora l’accordo. (Toro.it)

Queste le sue parole:. Il direttore sportivo del Crotone Giuseppe Ursino ha parlato del futuro di Junior Messias. Messias è senza alcun dubbio uno dei giocatori che si sono più messi in mostra in questo campionato di Serie A. (Calcio News 24)

Giovedì o venerdì potrebbe arrivare l'ufficialità al club granata. Adesso, la volontà di Messias è quella di rimanere nella massima serie, e Torino è pronta ad accoglierlo molto presto (CIP)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr