Bolletta luce, occhio agli elettrodomestici: ecco quelli che consumano di più

ContoCorrenteOnline.it ECONOMIA

Ecco quali sono quelli che consumano di più, finendo per pesare sul costo finale della bolletta della luce.

Diverse sono le voci che vanno a incidere sul costo finale, con molti che cercano quindi di limitare i consumi, al fine di risparmiare qualche euro.

Proprio in questo ambito può essere utile sapere quali siano gli elettrodomestici che consumano di più, finendo così per pesare sul costo finale della bolletta. (ContoCorrenteOnline.it)

Su altre fonti

Tuttavia, sono comunque soluzioni che nel lungo termine è difficile che funzionino data il continuo cambiamento dei prezzi dell’energia Inoltre, i costi della bolletta aumentano a causa della crescita dei permessi di CO2, gli Ets, ovvero i permessi che le aziende pagano “per inquinare”. (Tecnoandroid)

Risparmiare un bel po’ di soldi sulle bollette di luce e gas è possibile. Da qui la necessità di attuare delle misure ad hoc, grazie alle quali poter risparmiare un bel po’ di soldi sulle bollette. (ContoCorrenteOnline.it)

Iva al 5%. Sempre da ottobre a dicembre, infine, l’Iva è portata al 5% per tutti gli utenti del gas naturale, mentre oggi vale il 10% o il 22% a seconda del consumo. Da qui, la decisione dell’esecutivo di “raffreddare” l’annunciata febbre del contatore con un intervento da 3 miliardi di euro, suddiviso in tre capitoli. (Wired.it)

Ricordiamo che il valore del bonus dipende dal numero di componenti della famiglia anagrafica ed è aggiornato annualmente dall’Autorità. Per queste famiglie, sono stati individuati 450 milioni di euro che si tradurranno in uno sconto sulle bollette a partire dal mese di ottobre. (QuiFinanza)

Facciamo quindi il punto su come funziona il bonus bollette e sulle regole per beneficiarne. Bonus bollette, sconto luce e gas: verso l’aumento dell’importo da ottobre 2021. Dal 1° gennaio 2021, il bonus sulle bollette dell’energia elettrica va da 128 a 177 euro. (Informazione Fiscale)

Grazie al Decreto Fiscale collegato alla Legge di bilancio 2020, viene stabilito che, a decorrere dal primo gennaio 2021, il cosiddetto bonus sociale diventa automatico. In questo modo, tutti gli aventi diritto ne potranno usufruire senza inviare o rinnovare, anno per anno, alcuna domanda di ammissione al bonus sociale. (InvestireOggi.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr