Dario Fo, l'arma dello sghignazzo contro i pupazzi del potere

Era il re del teatro leggero italiano, il campione d'incassi. Si trasformò nel giullare col berretto a sonagli che faceva tremare le questure, i tribunali, la borghesia, il partito (comunista). Prima del 1968 Dario Fo è stato soltanto un comico che ... Fonte: La Stampa La Stampa
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....