Milan, Theo Hernandez deve ritrovare la giusta brillantezza in vista del rush finale

Milan, Theo Hernandez deve ritrovare la giusta brillantezza in vista del rush finale
Milan News SPORT

Allora la spiegazione sta, oltre che in un momento di scarsa applicazione, anche nella mancanza di brillantezza e lucidità.

Troppo evidente e ingenuo l’errore di Theo Hernandez contro la Sampdoria.

Il terzino francese non è di certo quello visto nelle ultime uscite con il Milan.

Ora Theo deve staccare la spina e non pensarci più, quello che conta adesso è ritrovare la serenità per affrontare al meglio le ultime 9 partite di campionato

Theo Hernandez però era fra quelli più riposati, dato che non ha avuto gli impegni con la Nazionale, eppure l’errore è stato netto e decisivo ai fini del risultato finale. (Milan News)

Su altre fonti

DAI THEO - "Impara dagli errori e continua a lavorare per migliorare ogni giorno", ha scritto sui social lo stesso Hernandez dopo la gara con la Samp. La Gazzetta ha ragione: il Milan ha bisogno del vero Theo, della sua determinazione e delle sue galoppate palla al piede, dei suoi gol (Milan News)

17 Theo Hernandez deve decidere cosa fare da grande. Per diventare il numero uno del ruolo non può più perdere la concentrazione per un periodo così lungo. Nel 2021 sono stati almeno 4 gli errori che sono costati dei punti pesanti al Milan (Calciomercato.com)

Decisivo il contributo del capitano Quagliarella: "Ci ha deliziato anni interi: regala colpi da grande maestro - prosegue Ranieri - Il nostro campionato? Milan-Sampdoria 1-1: Quagliarella illude i doriani, Hauge salva i rossoneri di Jacopo Manfredi 03 Aprile 2021 di Jacopo Manfredi. (La Repubblica)

Sampdoria, applausi per Ranieri: «Così ha bloccato Ibrahimovic»

Il difensore francese si è reso protagonista di un appoggio in orizzontale che ha favorito la conclusione della punta sampdoriana, abile a battere Donnarumma dalla distanza. Leggi anche:. Theo Hernandez: “Migliorarsi ogni giorno”. (MilanLive.it)

La colpa, però, dell’iniziale svantaggio per la squadra di Stefano Pioli in pieno zona scudetto, i tifosi sanno a chi imputarla. (Calcio mercato web)

«Quel vecchio marpione di Ranieri, adottando la tattica del fuorigioco sistematico su Ibrahimovic, lo ha costretto ad uscire dall’area ed in quella posizione è molto meno pericoloso» Le sue dichiarazioni. (Sampdoria News 24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr