Covid, le regole del nuovo decreto: “stop” alle visite ai parenti, cosa dobbiamo sapere

Covid, le regole del nuovo decreto: “stop” alle visite ai parenti, cosa dobbiamo sapere
Altranotizia INTERNO

Per restare aggiornati seguite la nostra pagina facebook: qui. Ricordiamo che il Governo è al lavoro per il Nuovo Dpcm necessario per affrontare l’emergenza che stiamo vivendo

Stabilite le regole da rispettare sul territorio italiano per prevenire e tentare di evitare il diffondersi del contagio da Covid: stop alle visite ai parenti, cosa dobbiamo sapere.

Il Governo ha approvato il nuovo decreto con le restrizioni necessarie a causa del Covid, stop alle visite ai parenti, cosa dobbiamo sapere in attesa del nuovo DPCM. (Altranotizia)

Ne parlano anche altri giornali

Come annunciato, è stato prorogato il divieto di spostamento tra Regioni, anche tra quelle gialle, fino al prossimo 27 marzo. Decisa la proroga del divieto agli spostamenti tra regioni (anche gialle) fino al 27 marzo. (Prima Pavia)

Il primo decreto legge del Governo Draghi verrà pubblicato nelle prossime ore in Gazzetta Ufficiale, dopo la firma del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. I due intanto stamattina, a margine del cdm, hanno incontrato il coordinatore del Cts Agostino Miozzo (RTL 102.5)

In zona rossa impedite le visite a parenti e amici - Ansa /CorriereTv. Il Consiglio dei ministri ha approvato il nuovo decreto con le misure di contrasto al Covid. Lo stop agli spostamenti tra regioni e province autonome è prorogato fino al 27 marzo. (Corriere TV)

Spostamenti tra regioni vietati fino al 27 marzo e divieto di visite private in zona rossa: le nuove misure di Draghi

Stop agli spostamenti tra le regioni fino al 27 marzo e niente visite private a parenti e ad amici in zona rossa. "Nelle zone arancioni, per i Comuni con popolazione non superiore a 5.000 abitanti, sono consentiti gli spostamenti anche verso Comuni diversi, purché entro i 30 chilometri dai confini", sottolinea ancora palazzo Chigi. (Adnkronos)

Autocertificazione 2021 per la zona rossa. L'autocertificazione marzo 2021 rimane in vigore visto che il Consiglio dei Ministri che si è riunito ieri lunedì 22 febbraio 2021, alle ore 9.55 a Palazzo Chigi, sotto la presidenza del Presidente Mario Draghi ha deciso di prorogare le misure restrittive sugli spostamenti tra Regioni fino al 27 marzo 2021. (The Italian Times)

L'ipotesi che circola è che il monitoraggio venga effettuato a inizio settimana e non venerdì per far arrivare la decisione delle zone troppo a ridosso del week end. Nuovo Dpcm, spostamenti e visite vietati un altro mese APPROFONDIMENTI NUOVO DPCM Nuovo Dpcm, spostamenti e visite vietati per un altro mese. (Il Messaggero)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr