Superlega, Ceferin grande sconfitto ma la decisione può essere ribaltata. Le ultime

Superlega, Ceferin grande sconfitto ma la decisione può essere ribaltata. Le ultime
Juventus News 24 SPORT

Particolare attenzione, nei prossimi capitoli, la potranno avere i Governi.

Tuttosport però non ha dubbi: il grande sconfitto della giornata di ieri è Ceferin, che sperava nell’esclusione dalla Champions League dei tre club che non si sono pentiti della costituzione della nuova competizione europea.

Si tratta della vittoria di una battaglia ma non della guerra: altri provvedimenti, infatti, potranno essere presi nei mesi a seguire. (Juventus News 24)

La notizia riportata su altre testate

La decisione, spiega Sky Sport, ha solamente recepito quella del Ministero della Giustizia svizzero, che nei giorni scorsi aveva ordinato alla Uefa e alla Fifa di non procedere. (Juventus News 24)

"La montagna ha partorito un topolino", commenta l'edizione odierna de Il Mattino, che evidenzia come questa decisione segni la fine dei sogni del Napoli, che sotto sotto ha creduto di poter strappare l'ultimo posto Champions ai bianconeri. (TUTTO mercato WEB)

Consapevoli che servono riforme per migliorare questo calcio La sospensione del procedimento disciplinare contro Juventus, Barcellona e Real Madrid, i “ribelli” mai usciti formalmente dal “mostro” della Superlega, segna una svolta significativa nell’infinita battaglia mediatica, tralasciando quella giuridica, a cui si è assistito in questi mesi. (juventibus)

Ceferin arrestato, il rischio evitato in extremis dall’UEFA

Ma c’è chi non crede a questa possibilità: “Gravina dimettersi? La battaglia andrà ancora avanti nei prossimi mesi, ma per il momento le tre “ribelli” hanno ottenuto una battaglia importanti. (Virgilio Sport)

a UEFA sospende il procedimento contro Juventus, Real Madrid e Barcellona. Stop, almeno per il momento, alle sanzioni verso i club ribelli della Super League: "A seguito dell’apertura di un procedimento disciplinare contro FC Barcelona, Juventus FC e Real Madrid CF per una potenziale violazione del quadro normativo Uefa in relazione al progetto della cosiddetta 'Super League', la Commissione di Appello Uefa ha deciso di sospendere il procedimento fino a nuovo avviso", si legge in una nota ufficiale. (Napoli Magazine)

A questo punto c'è una probabilità altissima che la loro partecipazione non sia più in dubbio, ma non del tutto. Ma cosa avrebbe rischiato l'UEFA qualora avesse emanato sanzioni nei confronti di Juve, Real e Barcellona? (Sport Fanpage)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr