MotoGP Aragon, Rossi: “Il principe saudita? Ci sono dei problemi”

La Gazzetta dello Sport SPORT

Pecco sta andando veramente forte, guida da paura e la Ducati ufficiale è velocissima, la squadra ha fatto un gran lavoro.

Il pesarese partirà solo 21° in griglia per la gara di MotoGP, e sul futuro dice: “Doveva essere tutto ok, invece sono nate delle criticità.

bagnaia fa paura — Meglio allora tornare alla pista, ma questa volta per applaudire la pole position di Francesco Bagnaia.

Poi però in qualifica non ho usato tutto il potenziale e mi sono sempre trovato nel traffico. (La Gazzetta dello Sport)

Su altri media

Pensavo di poter fare meglio, credevo di avere tra le meni una performance migliore vista anche la FP4, ma non ci sono riuscito. A questo punto la classifica generale vede Joan Mir in terza posizione con 157 punti a sole 4 lunghezze da Pecco Bagnaia, mentre Fabio Quartararo (oggi in grande difficoltà) rimane a quota 214. (OA Sport)

Abbiamo solo continuato a girare, migliorando costantemente il ritmo e nella FP4 siamo stati davvero competitivi. In qualifica ho segnato un tempo davvero incredibile e saper di aver battuto un record rimasto intatto dal 2015 mi dà molta carica. (InSella.it)

"Per Bagnaia è arrivato il momento giusto per vincere": l'aveva previsto Valentino Rossi sabato dopo le qualifiche di Aragon. "Sono davvero felice, abbiamo lavorato molto per arrivare a questo risultato - così Pecco dopo la corsa -. (Sportal)

Sul circuito spagnolo il pilota italiano della Ducati ha preceduto la Honda di Marc Marquez e la Suzuki di Joan Mir. Sono davvero felice, abbiamo lavorato molto per arrivare a questo risultato”, ha dichiarato il pilota torinese dopo il trionfo. (LaPresse)

Primo successo in carriera per il pilota piemontese che accorcia su Quartararo in classifica mondiale. di. LUCA BUCCERI. Francesco Bagnaia vince il GP di Aragon, tredicesima tappa stagionale della MotoGP. (Sport Mediaset)

Ritirato al primo giro Alex Marquez, che nel 2020 era arrivato secondo nella gara ad Aragon. Quindicesima posizione per Danilo Petrucci con la KTM del team Tech3, mentre Valentino Rossi è arrivato penultimo precedendo il fratello Luca Marini. (AutoMotoriNews)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr