Cyberpunk 2077: CD Projekt sta limitando la circolazione del codice di gioco rubato

Cyberpunk 2077: CD Projekt sta limitando la circolazione del codice di gioco rubato
Multiplayer.it SCIENZA E TECNOLOGIA

Ovviamente CD Projekt sta facendo di tutto per evitare che tali dati circolino liberamente.

Vi segnaliamo anche che Cyberpunk 2077 per Elon Musk è inquietante, oltre che affascinante

Come la maggior parte sapranno, recentemente CD Projekt ha subito un attacco hacker e ha subito il furto dei codici di gioco di Cyberpunk 2077, The Witcher 3 e Gwent, il gioco di carte basato sulle avventure dello strigo. (Multiplayer.it)

Ne parlano anche altri media

Qualche settimana fa, la famosa casa polacca CD Projekt Red è stata hackerata da un gruppo di cyber criminali. L’azienda polacca CD Projekt Red ha deciso di provvedere alla DMCA per multare chiunque diffonda i codici rubati dei suoi videogiochi. (Sicurezza.net)

Il team di sviluppo dietro Cyberpunk 2077 e la serie di The Witcher, CD Projekt Red, sta ultimamente avendo una serie di problemi dovuti a cyber-attacchi che hanno portato al furto del codice dei progetti. (vigamusmagazine)

Sebbene l’arma non abbia lo stesso design ornato presente in Cyberpunk 2077, è comunque una creazione impressionante degna di attenzione. Sono passati poco più di due mesi dal lancio di Cyberpunk 2077, a seguito di numerosi ritardi nel suo sviluppo di oltre sette anni. (Game Legends)

CD Projekt Red: usa le rimozioni DMCA per fermare i codici rubati

Oltre al gioco di carte Gwent, gli altri contenuti sensibili riguardano Cyberpunk 2077 e la versione upgrade di The Witcher 3. Con lo sfortunato caso di Cyberpunk 2077 i guai per CD Projekt Red, una delle più talentuose software house videoludiche, sembrano non fermarsi. (Player.it)

A questo proposito CD Projekt è ricorsa all’uso di avvisi DMCA per cercare di contrastare tempestivamente la diffusione di ulteriori leak. La società non è scesa a nessun compromesso con i criminali informatici pertanto sono stati venduti i codici. (iCrewPlay.com)

L’email si legge come segue:. Descrizione della violazione: codice sorgente di Gwent: The Witcher Card Game ottenuto illegalmente. In questo momento, sembra che CD Projekt Red abbia ripreso il controllo della situazione e stia usando tutto ciò a sua disposizione per cercare di fermare la diffusione del suo codice rubato (Gamesvillage)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr