Covid, Inter ed eventi superdiffusori Qual è il vero rischio di contagio

Covid, Inter ed eventi superdiffusori Qual è il vero rischio di contagio
Corriere della Sera INTERNO

L’aerosol (goccioline più piccole emesse con le stesse modalità ma destinate a evaporare) si dissolve entro un metro e mezzo

Giorgio Buonanno, professore ordinario di Fisica tecnica ambientale all’Università degli Studi di Cassino, esperto di aerosol va controcorrente: «I contagi e gli eventi superdiffusori avvengono quasi totalmente al chiuso.

Non vedremo subito questi effetti, speriamo che possa esserci solo un piccolo rigurgito di rialzo dei contagi. (Corriere della Sera)

Se ne è parlato anche su altri giornali

(LaPresse) – Calano i ricoverati: sono 55 in meno in terapia intensiva, 656 in meno nei reparti di area non critica. Milano, 5 mag. (LaPresse)

Difatti, a fronte di 315.506 tamponi processati, sono risultati positivi al Covid 9.116 italiani (ieri ne erano 5.948). Comunicati dalla Protezione Civile gli ultimi dati a livello nazionale, relativi al Covid-19: contagi, decessi e guarigioni. (Inews24)

Attualmente positivi: 413.889 (-9.669). Deceduti: 121.738 (+305). Dimessi/Guariti: 3.524.194 (+18.477). Ricoverati: 20.599 (-286) di cui in Terapia Intensiva: 2.423 (-67). Tamponi: 59.552.161 (+315.506). (Tutto Napoli)

Chiuse tutte le scuole a S. Teresa di Riva, nuovi contagiati all'interno degli istituti

Tra le province con il maggior numero di nuovi casi Verona a 227, Venezia a 136 e Treviso a 132 I guariti sono stati 1.614 nelle ultime 24 ore. (Adnkronos)

Per prenotarsi bisogna chiamare lo 0942 7861209 dalle 9.00 alle 11.30 fino a venerdì, termine ultimo Lo Giudice, insieme all’esecutivo municipale, ha programmato per sabato 8 maggio uno screening a piazza mercato e capire la situazione pandemica nella cittadina jonica. (Gazzetta Jonica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr