"Rappresenta la storia coloniale". Cancellata pure la Regina

Rappresenta la storia coloniale. Cancellata pure la Regina
il Giornale ESTERI

Stavolta la vittima sacrificale è la regina Elisabetta, un’icona del mondo moderno.

Stavolta sul rogo dell’ipocrisia è finita la regina Elisabetta, ma l’elenco di questi nuovi “eretici” è lungo e non sono solo persone in carne e ossa, ma anche opere letterarie, cinematografiche, da Via Col Vento a Dumbo.

La regina Elisabetta vittima del politicamente corretto. Secondo quanto riporta Il Corriere.it gli studenti del Magdalen College, uno dei più importanti e prestigiosi di Oxford, hanno rimosso il ritratto della sovrana dalla sala riunioni. (il Giornale)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr