Milan, trattativa per il rinnovo | Offerta a ribasso, i dettagli

Milan, trattativa per il rinnovo | Offerta a ribasso, i dettagli
Per saperne di più:
MilanLive.it SPORT

Colpa di un contratto con il Milan ormai in scadenza tra qualche mese.

Si torna dunque a parlare di rinnovo contrattuale per il capitano del Milan.

A meno che non prevalga l’affetto ed il legame ormai longevo con il Milan e Romagnoli decida comunque di firmare

Si torna a parlare di rinnovo per il difensore del Milan.

Leggi anche:. Milan, proposto un ingaggio dimezzato a Romagnoli. Secondo le ultime informazioni di Tuttomercatoweb. (MilanLive.it)

Se ne è parlato anche su altre testate

L'edizione odierna del Corriere della Sera parla questa mattina anche del futuro di Alessio Romagnoli, il cui contratto con il Milan è in scadenza il 30 giugno 2022: l'addio del capitano rossonero sembrava certo, ma nelle ultime settimane c'è stata una schiarita e non è escluso che alla fine le parti arrivino ad un accordo (Milan News)

Rinnovo in salita Nella sua testa c’è l’ambizione di essere ancora protagonista di un progetto chiaro, stimolante e che sta riportando il Milan a un livello di competitività molto elevato, così ha aperto alla possibilità di rinnovo. (ilBianconero)

Come riportato da “Calciomercato.com”, la trattativa per il rinnovo di contratto tra il giocatore e i rossoneri sarebbe in salita, dal momento che l’agente di Romagnoli, Mino Raiola, avrebbe già nei suoi piani il trasferimento del ragazzo ai bianconeri a parametro zero. (Tutto Juve)

Repubblica - Anche Kessie e Romagnoli nel radar Juve

Mino Raiola, agente del calciatore, aveva detto che lo avrebbe visto bene alla Juventus e questo non è piaciuto né alla società né ai tifosi rossoneri. Il contratto del capitano scade il 30 giugno 2022 e ora i margini per il rinnovo ci sono (Milan News 24)

Romagnoli ha comunicato al Milan la volontà di rimanere: si ragiona su un contratto a cifre più basse delle attuali. Il Milan vorrebbe proporre un rinnovo fino al 2026 a 3 milioni bonus inclusi, esattamente la metà dell’attuale stipendio (Milan News 24)

Per Kessié e Romagnoli saranno gli ultimi mesi da rossoneri: l’ivoriano aveva chiesto 8 milioni a stagione con adeguamento immediato a 7, anche perché su di lui s’è scatenata un’asta che ha aggiunto, alle note Psg e Tottenham, anche Liverpool, Juventus e persino l’Inter. (Tutto Juve)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr