La scuola riparte, domani tornano sui banchi quasi 4 milioni di studenti

La scuola riparte, domani tornano sui banchi quasi 4 milioni di studenti
AGI - Agenzia Italia INTERNO

Gli ultimi a ritornare in classe saranno gli 813.853 alunni delle Regioni Calabria e Puglia, il 20 settembre.

I numeri della scuola. Quest’anno sono 846.775 gli alunni della scuola dell’infanzia statale, 2.313.923 quelli della primaria, 1.584.758 quelli della secondaria di I grado e 2.661.856 quelli della secondaria di II grado.

Il 51% delle studentesse e degli studenti della secondaria di II grado frequenterà un Liceo, il 31,7% un Istituto tecnico e il 17,3% un Istituto professionale. (AGI - Agenzia Italia)

La notizia riportata su altri media

Quella quota è più alta se si considera l’intera Regione, dove quasi il 76 per cento ha completato l’intero ciclo vaccinale, mentre l’87 per cento ha ricevuto la prima dose. La proporzione è analoga se si allarga il territorio d’osservazione, estendendolo a tutta l’area coperta dalla stessa Ats, che comprende anche l’intera provincia, più Lodi. (Corriere Milano)

Sono rientrati a scuola stamani 3.865.365 alunni delle Regioni Abruzzo, Basilicata, Emilia-Romagna, Lazio, Lombardia, Piemonte, Umbria, Veneto, oltre a quelli della Valle d’Aosta e della Provincia di Trento. (Giornale di Sicilia)

Primo giorno di scuola anche per gli studenti dell’Istituto Professionale per l’Industria e l’Artigianato di Sassari. Il giovane, al quinto anno del corso Trasporti, ha già una certa familiarità, in tutti i sensi, con il mondo dei motori (Sassari Oggi)

Scuola: suona la campanella per 4 milioni di studenti - L'Unione Sarda.it

Oggi tornano in classe i bambini del primo anno della scuola primaria ed i piccoli della materna domani toccherà a quelli del secondo anno. Suona la campanella del primo giorno di scuola per i bambini della scuola San Francesco di Paola a San Licandro, uno dei primi istituti a cominciare le lezioni. (Gazzetta del Sud - Edizione Messina)

Emozione e voglia di tornare in classe o di vederla per la prima volta. Di questa vigilia di anno scolastico abbiamo parlato con la dirigente del Liceo Scientifico “Romita di Campobasso, prof. Anna Gloria Carlini (Il Quotidiano del Molse)

E sono quelli delle regioni Abruzzo, Basilicata, Emilia-Romagna, Lazio, Lombardia, Piemonte, Umbria, Veneto, oltre a quelli della Valle d'Aosta e della Provincia di Trento. (L'Unione Sarda.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr