Morte della 29enne salernitana Dora, i legali della famiglia: “Impossibile il suicidio”

Morte della 29enne salernitana Dora, i legali della famiglia: “Impossibile il suicidio”
Salernonotizie.it INTERNO

Una morte che rimane ancora avvolta nel mistero e su cui oggi è stata aperta un’indagine, coordinata dalla Procura di Potenza.

Anche i legali della famiglia respingono fermamente l’ipotesi del suicidio: “Impossibile che Dora abbia pensato ad un gesto estremo, lo escludiamo categoricamente”.

Ci sembra molto strano che possa aver compiuto un gesto estremo decidendo di farla finita».

Stampa. «Dora era una ragazza solare, allegra, piena di vita e di progetti. (Salernonotizie.it)

Se ne è parlato anche su altri giornali

«Ci sembra molto strano che Dora possa aver compiuto un gesto estremo decidendo di farla finita». Il sindaco Rinaldi non conosce il fidanzato della giovane, ma «lui alcune volte era venuto in paese». (La Stampa)

Da quanto si apprende, l’iscrizione nel registro degli indagati da parte della Procura di Potenza, è un ‘atto dovuto’ per permettere il proseguo delle indagini Milano, 11 ott. (LaPresse)

Morte di Dora Lagreca, indagato il fidanzato per istigazione al suicidio

il sindaco di Montesano sulla Marcellana, Giuseppe Rinaldi, ha annunciato che proclamerà il lutto cittadino nel giorno dei funerali La morte di Dora Lagreca. La giovane è precipitata giù nella notte tra venerdì e sabato, qualcuno ipotizza al culmine di una lite proprio con il ragazzo. (Info Cilento)

La versione non convince gli investigatori, che lo iscrivono nel registro degli indagati per istigazione al suicidio. È venerdì sera, Dora e il suo fidanzato escono insieme e dopo qualche giro per locali tornano nell’appartamento di lui, dove convivevano da qualche mese. (La Sentinella del Canavese)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr