Hertz ha dichiarato bancarotta in Usa e Canada

Hertz ha dichiarato bancarotta in Usa e Canada
AGI - Agenzia Italia AGI - Agenzia Italia (Economia)

Da allora, la Hertz è sopravvissuta alla Grande Depressione, all'arresto della produzione di auto negli Usa durante la Seconda Guerra e a numerosi shock petroliferi.

A pesare particolarmente è stato il crollo del traffico aereo: quasi due terzi degli introiti di Hertz arrivano dagli affitti di veicoli presso gli aeroporti.

Se ne è parlato anche su altri giornali

In un contesto simile fa comunque scalpore la bancarotta della Hertz, il secondo gruppo al mondo nel noleggio, in Canada e negli Stati Uniti. Il "chapter 11" (capitolo 11) è un dispositivo che prevede la riorganizzazione del business, con asset e debiti societari al riparo dai creditori. (Avvenire)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.