Calciomercato Milan, intesa raggiunta: superate Arsenal e Borussia

Calciomercato Milan, intesa raggiunta: superate Arsenal e Borussia
MilanLive.it SPORT

Un’intesa, con il calciatore, utile a bruciare la concorrenza di Arsenal e Borussia Dortmund

Adesso serve l’accordo con il Tolosa. Non solo giocatori esperti ma anche giovani promesse.

Il Milan avrebbe trovato un’intesa con Amine Adli.

Il calciomercato del Milan vedrà l’arrivo anche di giovanissimi profili, pronti a fare il salto di qualità con la maglia rossonera.

Come riporta il Corriere dello Sport, in edicola stamani, il Milan ha alzato il pressing per Adli, per il quale sarebbe stata già raggiunta un’intesa. (MilanLive.it)

Ne parlano anche altri giornali

Quello che è certo è che a Colombo non mancano gli estimatori. Il Brescia, in particolare, avrebbe messo gli occhi sul ragazzo e, secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, durante i colloqui per il riscatto di Tonali, Cellino avrebbe ottenuto la promessa che, se mai Colombo dovesse lasciare Milano, prenderà in considerazione l’approdo alle Rondinelle (Spazio Milan)

È andato in Serie B alla Cremonese, dove ha collezionato 13 presenze e un gol. Il Milan pensa a un nuovo prestito in Serie B per Colombo (MilanLive.it)

Dopo una prima stagione con poche presenze e più ombre che luci, Krunic è stato impiegato molto spesso dal tecnico Stefano Pioli nell'annata appena trascorsa. Il Milan aveva rilevato il centrocampista bosniaco nell'estate 2019, versando 8 milioni di euro nelle casse dell'Empoli. (Pianeta Milan)

Theo Hernandez: 'Al Milan grazie a Tyson! L'idolo? Un ex Juve'

Carlo Ancelotti inizia a costruire la sua squadra per la prossima stagione: Brahim Diaz non rientra nei piani. Carlo Ancelotti è tornato sulla panchina del Real Madrid: il tecnico italiano lavora per dare forma alla sua squadra e una delle sue priorità è Sergio Ramos. (Milan News 24)

Con Mino Raiola, tuttavia, Maldini potrebbe presto tornare a parlare per concludere uno scambio molto suggestivo Il Milan che ha conquistato meritatamente il secondo posto in campionato e la partecipazione alla prossima edizione della Champions, potrebbe essere molto diverso da quello che vedremo in campo il prossimo anno. (Il Milanista)

Se devo citare qualcuno direi Karim Benzema per la sua professionalità e Mike Tyson per la sua determinazione "Durante la mia carriera, ho incontrato e lavorato con persone fantastiche che mi hanno dato tanto sia dal punto di vista personale che professionale. (ilBianconero)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr