Coronavirus, la Corea del Nord diserta le Olimpiadi di Tokyo «per il rischio Covid». Negli Usa la variante inglese rilevata in tutti i 50 stati

Coronavirus, la Corea del Nord diserta le Olimpiadi di Tokyo «per il rischio Covid». Negli Usa la variante inglese rilevata in tutti i 50 stati
Open SPORT

I Giochi come un’occasione (mancata) per riavviare il dialogo. La Corea del Nord non parteciperà alle Olimpiadi di Tokyo in programma questa estate.

Gli Usa accelerano sui vaccini: completamente immunizzato il 19% della popolazione. COREA DEL NORD. EPA/KCNA | Il leader nordcoreano Kim Jong-un.

Sul fronte della campagna vaccinale, gli ultimi dati evidenziano una accelerazione delle somministrazioni negli Usa. (Open)

Su altri giornali

Minore, invece, l’apporto previsto da AstraZeneca che ha in cantiere – al netto dei ritardi annunciati ieri e che dovrebbero però essere recuperati – la consegna di 6 mila 400 dosi sabato, 6 mila il 17 aprile e 9 mila 900 il 24 L’obiettivo è sempre quello di provare ad alzare ulteriormente l’asticella arrivando a portare il Friuli Venezia Giulia a fine mese – in contemporanea al target fissato dal Governo a 500 mila vaccinazioni al giorno – alla quota di 10 mila somministrazioni quotidiane. (Il Messaggero Veneto)

Mia madre è stata vaccinata pochi giorni dopo la morte di Davide” Dodici interminabili giorni dal vaccino Astrazeneca, gli ultimi di Davide Villa. (Livesicilia.it)

Si tratta di una misura precauzionale, ha spiegato alla BBC il professor Andrew Pollard dell'Università britannica di Oxford, in attesa di ulteriori informazioni su un possibile collegamento con rari casi di coaguli di sangue e trombosi. (Ticinonline)

Oxford sospende la sperimentazione di AstraZeneca sui bambini

Giusto per chiarezza, la Gran Bretagna è Inghilterra+Galles+Scozia, il Regno Unito è quello che comprende anche l’Irlanda del Nord. A Rassegne Italia pure, visto che i numeri citati da Il Tempo riguardano tutto il Regno Unito. (Bufale Un Tanto Al Chilo)

L'Università di Oxford ha annunciato di aver sospeso la sperimentazione del vaccino AstraZeneca sui bambini in attesa di un'analisi sui possibili legami tra il farmaco ed episodi di trombosi tra gli adulti. (leggo.it)

Il professor Andrew Pollard ha spiegato che i ricercatori dell’ateneo hanno deciso di sospendere i test in attesa di maggiori informazioni. L’università di Oxford ha annunciato di aver sospeso la sperimentazione del vaccino AstraZeneca sui bambini in attesa di un’analisi sui possibili legami tra il farmaco ed episodi di trombosi tra gli adulti. (Corriere del Ticino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr