Per Siena: “Scuola, la prudenza del sindaco è inutile e dannosa. Servono scelte”

Per Siena: “Scuola, la prudenza del sindaco è inutile e dannosa. Servono scelte”
RadioSienaTv INTERNO

Dal loro grado di soddisfazione si misura la riduzione delle tensioni, la capacità di metabolizzare le difficoltà.

“Tuttavia, mentre nello spazio fisico cerchiamo di dare il massimo, il nostro spazio mentale è continuamente attraversato da spaesamento.

Questa risposta in positivo, l’abbiamo vista nascere spontanea nelle corsie degli ospedali, nei luoghi della cura e certamente nella scuola”.

Non è il momento di fare proclami, raccomandazioni o laconici inviti all’autodisciplina, ora servono urgentemente risposte concrete”

La pandemia ha alterato molti equilibri, nella dimensione affettiva e nell’interazione sociale non siamo più gli stessi. (RadioSienaTv)

Su altre fonti

"Abbiamo voluto fare questo primo passo per vedere quale tipo di risposta avremo - ha spiegato il sindaco De Mossi - Mi appello al senso di responsabilità di famiglie e ragazzi: chiusura delle scuole non significa assembramenti nelle piazze" Gli alunni delle elementari e delle materne potranno invece continuare ad andare a scuola. (Toscana Media News)

News inserita il 23-02-2021 - Attualità. E' ufficiale, da domani fino a Mercoledì. Nel corso della conferenza stampa di questa mattina, alla presenza del sindaco Luigi De Mossi e degli assessori Benini, Corsi, Biondi Santi e Appolloni, dedicata all'emergenza covid nel territorio senese, è stata ufficializzata la chiusura per una settimana delle scuole medie e superiori, quelle elementari per ora rimarranno aperte. (oksiena.it)

E’ quanto denuncia il sindacato Anaao Assomed della Toscana. La domanda è forse retorica, ma la risposta è sicuramente drammatica – sottolinea il sindacato regionale in una nota -. (Controradio)

Pd Siena: “Riorganizzazione personale Comune di Siena, quali obiettivi e vantaggi per i cittadini?”

Anaao Assomed Toscana interviene in merito alla carenza, sempre più manifesta, del personale medico del 118 nel territorio senese. Anche nella provincia di Siena sta per verificarsi la situazione di Postazioni di Emergenza Territoriali che si troveranno improvvisamente senza il medico – prosegue l’intervento del sindacato – un fatto già in essere da tempo nell’area grossetana. (RadioSienaTv)

“I medici rimasti che non sono sufficienti a riempire le caselle dei turni dei piani di lavoro mensili, che ormai vengono stabiliti settimanalmente; una navigazione a vista lontana dagli standard organizzativi necessari a garantire un servizio strategico essenziale come il 118”, lo rileva il una nota stampa Anaoo Assomed Toscana, l’associazione che rappresenta i medici dirigenti. (Siena News)

108 del TUEL, sarebbe stata soppressa nei Comuni come Siena, con popolazione inferiore ai 100.000 abitanti dalla L. Il gruppo PD Siena ha presentato una interrogazione al prossimo Consiglio comunale relativa alla reputata “confusa” riorganizzazione del Personale del Comune di Siena, della quale, riferiscono i dem, “non sono chiari gli obiettivi e soprattutto quali siano i vantaggi per i cittadini”. (RadioSienaTv)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr