Wall Street apre in rosso. Pesano gli utili delle grandi banche in calo

Wall Street apre in rosso. Pesano gli utili delle grandi banche in calo
Milano Finanza ECONOMIA

Dal canto suo Wells Fargo (+2% a inizio contrattazioni) ha chiuso il trimestre con un'impennata dell'utile (+86% annuo).

Citigroup (-3,1% alla partenza degli scambi) ha chiuso infine il quarto trimestre del 2021 con un calo dell'utile importante, pari al 26%

Rallentamento che non ha impedito però all'istituto di stabilire un nuovo record per quanto riguarda il risultato annuale.

Il Dow Jones inizia le contrattazioni in flessione dell'1%, mentre l'S&P 500 segna -0,7% e il Nasdaq -0,3%. (Milano Finanza)

La notizia riportata su altre testate

** CITIGROUP (NYSE: ) cede circa il 2,0% dopo aver registrato un calo degli utili pari al 26% nel quarto trimestre, mentre BLACKROCK (NYSE: ) INC è in calo del 2,1% dopo aver mancato le attese sui ricavi trimestrali. (Investing.com)

La peggiore è Milano, con il che arretra dell’1,27%, mentre lo sfiora i 140 punti base. (Investing.com)

La società d’investimento ha registrato un fatturato di 5,11 miliardi di dollari nel periodo. Per l’anno, la società ha riportato un profitto di 5,9 miliardi di dollari, o 38,22 dollari per azione. (Corriere della Sera)

Utile 2021 oltre 48 miliardi per JPMorgan grazie alle commissioni dell'investment banking

Tuttavia, l'amministratore delegato di JPMorgan, Jamie Dimon, resta ottimista: "JPMorgan ha riportato solidi risultati in tutte le nostre divisioni, beneficiando dell'elevata attività sui mercati dei capitali e di una ripresa dei prestiti, considerando anche che i prestiti medi sono aumentati del 6%", Infatti, ha rilasciato 9 miliardi che aveva messo da parte durante la pandemia per inadempienze sui prestiti che non si sono concretizzate. (Milano Finanza)

JpMorgan: -14% a 10,4 mld $ utile netto IV trim, eps 3,33 dollari (RCO). (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 14 gen - La banca Usa JpMorgan ha registrato un utile netto in calo del 14% nel quarto trimestre 2021 rispetto allo stesso periodo di un anno fa. (Il Sole 24 ORE)

batte le attese grazie alle commissioni dell'investment banking. Tuttavia, l'amministratore delegato di JPMorgan, Jamie Dimon, resta ottimista: "JPMorgan ha riportato solidi risultati in tutte le nostre divisioni, beneficiando dell'elevata attività sui mercati dei capitali e di una ripresa dei prestiti, considerando anche che i prestiti medi sono aumentati del 6%", (Milano Finanza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr