Covid Veneto, Zaia: "Assembramenti da spritz, attenzione"

Covid Veneto, Zaia: Assembramenti da spritz, attenzione
Adnkronos INTERNO

Spero non si abbassi la guardia". Con le riaperture e il ritorno in zona gialla, in Veneto si vede "qualche assembramento da spritz".

Il monito a tenere alta l'attenzione per non far risalire i contagi di covid arriva dal presidente della regione, Luca Zaia, nel consueto punto stampa.

"Sta calando" il trend dei contagi, premette il governatore del Veneto, che però avverte: "Spero non si abbassi la guardia. (Adnkronos)

Ne parlano anche altri giornali

18% il tasso di occupazione delle terapie intensive, 17% la percentuale di occupazione dei posti in area non critica. Il Veneto resterà in zona gialla anche la prossima settimana: l'annuncio è arrivato giovedì 29 aprile durante il punto stampa del Governatore Zaia. (TrevisoToday)

VACCINI: Ieri abbiamo somministrato 31123 dosi di vaccino, da domani andiamo a 43mila con l'obiettivo di vaccinare i 40enni prima dell'estate. Il presidente della Regione Luca Zaia alle 12,30 in diretta dalla Protezione civile a Marghera, aggiorna sulla situazione Covid in Veneto (L'Arena)

Prima riusciamo a chiudere anche la partita dei 60-69 anni e comunque di chi deve essere ancora vaccinato sopra i 60 anni, prima apriamo la categoria dei cinquantenni. In Veneto, la fascia 60-69 anni è di 558.464 cittadini e ci sono 458 mila persone ancora da vaccinare (242 mila cittadini prenotati e 64 mila posti liberi). (Qdpnews)

Vaccino, Zaia: "In Veneto aperte le prenotazioni per gli over 60" - La PiazzaWeb

Noi spingiamo forte - conclude - prima facciamo prima ne usciamo”. L’andamento della pandemia in Veneto: tutti i dati dall’inizio. Zaia ha anche dato l’annuncio che giovedì 13 maggio sarà in Veneto il generale Figliuolo: “Gli faremo vedere l’efficienza del Veneto” (il mattino di Padova)

Su questo ultimo punto Zaia ha lanciato un appello ai cittadini: «Stiamo spingendo forte, più veloci andiamo prima usciamo dalla tragedia Attualmente in Veneto c'è il 18% di pazienti in area non critica (soglia è 40%) e il 17% in terapia intensiva (soglia 30%). (VicenzaToday)

Dalle 14:00 di oggi presso qualsiasi Ulss della Regione del Veneto chi ha più di 60 anni si può prenotare”. Zaia: “Obiettivo massimo vaccinare over 50 prima dell’estate”. Zaia ha anticipato che l’obiettivo massimo sarebbe vaccinare tutti gli over 50 già prima dell’estate, un bel traguardo per cui la Regione sta già correndo con le somministrazioni (La Piazza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr