Facebook, diffusi online i dati di 533 milioni di utenti

Facebook, diffusi online i dati di 533 milioni di utenti
TEEECH SCIENZA E TECNOLOGIA

Una falla di sicurezza ha portato alla pubblicazione online dei dati personali di ben 533 milioni di utenti.

This means that if you have a Facebook account, it is extremely likely the phone number used for the account was leaked.

Facebook ID, nome, sesso, posizione, status sentimentale, occupazione, data di nascita, indirizzi email e numeri di telefono di 533 milioni di utenti sono così stati diffusi da un noto forum frequentato da hacker nel mese di giugno. (TEEECH)

Se ne è parlato anche su altri media

I dati rubati sono quelli relativi alle informazioni sul profilo dei cittadini, comprese quelle sui loro bambini che si potrebbero sfruttare per furti di identità e altre violazioni I dati rubati includevano i dettagli di contatto di oltre 533 milioni di utenti Facebook in 106 paesi, di cui 32 milioni negli Stati Uniti, 11 milioni nel Regno Unito e 6 milioni in India, scrive Business Insider. (la VOCE del TRENTINO)

Di diverso avviso Facebook, che tramite la portavoce Lily Sheperd ha replicato: "Sono vecchi dati il cui furto era stato già segnalato nel 2019" e "il problema è stato risolto nell'agosto di quell'anno" Lo riporta un report pubblicato da Business Insider, nel quale si specifica che del totale, 32 milioni sono utenti statunitensi, 11 milioni del Regno Unito, 6 milioni indiani. (Adnkronos)

L’azienda non ha ancora commentato questa nuova fuga di dati, ma sembra che questa possa essere la peggiore fuga di notizie che abbia mai coinvolto i dati degli utenti sulla piattaforma Questa violazione include numeri di telefono, ID Facebook, nomi completi, luoghi, date di nascita, biografie e, in alcuni casi, indirizzi e-mail. (Telefonino.net)

Falla nella sicurezza di Facebook: rubati i dati di 500 milioni di utenti

“Sebbene siano vecchi di almeno un paio di anni – si legge – questi dati potrebbero essere utilizzati per rubare identità e commettere frodi online più credibili”. I numeri di telefono e i dati personali di 533 milioni di utenti Facebook di 106 Paesi differenti, tra cui indirizzo di casa e email, sono stati rubati dagli hacker. (MeteoWeb)

I dati personali di oltre 500 milioni di utenti Facebook diffusi online. I 553 milioni di utenti provengono da 106 paesi differenti, e le informazioni includono numeri di telefono, ID Facebook, nomi e cognomi, località, data di compleanno, biografie e in alcuni casi anche l’indirizzo email usato nel social network. (TuttoAndroid.net)

La percezione di sicurezza fornita da un colosso internazionale come quello di Mark Zuckerberg, che si presume abbia sistemi di controllo all'avanguardia che impediscono il furto. È di queste ore la notizia che, quasi due anni fa, sono stati rubati i dati di oltre 530 milioni di utenti iscritti alla piattaforma social di Mark Zuckerberg. (il Giornale)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr