Covid, l'Oms: «In Europa terapie intensive al collasso e 2,2 milioni di morti entro la primavera»

Covid, l'Oms: «In Europa terapie intensive al collasso e 2,2 milioni di morti entro la primavera»
Leggo.it SALUTE

Oggi il Covid-19 è la prima causa di morte in Europa e Asia centrale», scrive l'Oms in una nota.

Nel frattempo la somma dei morti per coronavirus ha passato il limite del milione e mezzo nei 53 Paesi della regione.

Leggi anche > Vaia (Spallanzani) contro il bollettino Covid quotidiano: «Deprime e disorienta, ora basta». Covid, l'Oms: «In Europa 2,2 milioni di morti entro la primavera». L'Organizzazione mondiale della Sanità (Oms) prevede che entro il marzo del 2022 ci saranno due milioni di morti in totale per il coronavirus in Europa, se non si interverrà subito. (Leggo.it)

Se ne è parlato anche su altre testate

"Per continuare a convivere con questo virus e proseguire le nostre vite dobbiamo attuare un approccio 'vaccine plus' – ha affermato il direttore regionale dell'Oms per l'Europa, Hans Kluge – Nel frattempo la somma dei morti per coronavirus ha passato il limite del milione e mezzo nei 53 Paesi della regione. (Il Messaggero)

Oggi, Covid-19 è la prima causa di morte in Europa e in Asia centrale, come riportato dall’Institute for Health Metrics and Evaluation. Ciò significa ottenere le dosi standard di vaccino, assumere un richiamo se offerto, nonché incorporare misure preventive nella nostra normale routine. (Panorama della Sanità)

A trascinare l'aumento dei contagi sono la variante Delta altamente trasmissibile, l'allentamento delle misure anti-contagio come l'uso di mascherine e il distanziamento, ampie fasce di popolazione non immunizzate, secondo l'Oms Europa. (Rai News)

Oms: “In Europa verso 2 mln di morti”. Reparti pieni in Olanda

Nel frattempo la somma dei morti per coronavirus ha passato il limite del milione e mezzo nei 53 Paesi della regione. Oggi il Covid-19 è la prima causa di morte in Europa e Asia Centrale” (Tiburno.tv)

«L'Europa resta strettamente nella morsa del coronavirus», con questo preambolo ieri l'Oms ha fornito un ritratto estremamente preoccupante dei prossimi mesi (purtroppo) ancora pandemici. (Ticinonline)

L' Austria anticipa il booster. Altre 700mila persone potrebbero morire in Europa per Covid-19 entro marzo, spingendo il bilancio totale oltre i 2 milioni. Picco di contagi, poi, in Francia, con oltre 30mila casi in un giorno, rispetto ai 5. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr