Incendio Airola, vertice in Prefettura. Grazie al vento si è evitato il peggio

Incendio Airola, vertice in Prefettura. Grazie al vento si è evitato il peggio
Ottopagine INTERNO

A scopo precauzionale, nel corso dell’evento di ieri pomeriggio “è stato suggerito ai sindaci dei comuni viciniori di adottare ogni utile iniziativa per limitare la circolazione delle persone.

Il Comune di Airola ha attivato il Centro Operativo Comunale che continuerà a monitorare la situazione e a fornire ogni utile supporto alla popolazione

Grazie al vento si è evitato il peggio Alla riunione ha partecipato il capo della Protezione Civile, Curcio. (Ottopagine)

Ne parlano anche altri giornali

L’articolo completo su Il Sannio Quotidiano di oggi – Acquista qui la tua copia E, purtroppo, si ha ragione di temere che la coda di questo evento sarà lunga e dolorosa. (Il Sannio Quotidiano)

All’interno dei capannoni, infatti, erano ospitati anche materiale plastico, solventi e vernici. Materiali che hanno alimentato una grossa nube di fumo nero che nel pomeriggio di ieri ha avvolto l’intera Valle Caudina. (NTR24)

shadow. Sono ancora in corso ad Airola le operazioni di spegnimento dell’incendio che da ieri pomeriggio sta devastando lo stabilimento Sapa di Airola, azienda di componentistica per veicoli che ha sede nel nucleo industriale della cittadina beneventana. (Corriere del Mezzogiorno)

Incendio Airola: riunione in prefettura, sforzo straordinario dei Vigili del Fuoco

A cura di Ciro Pellegrino. Per strada non c'è nessuno, l'aria è irrespirabile, la puzza della plastica bruciata resta attaccata nelle narici, arrossa gli occhi. (Fanpage.it)

Proseguono le verifiche dell’Agenzia ambientale della Campania per valutare gli effetti ambientali dell’incendio divampato nel pomeriggio di ieri nell’area industriale di Airola presso l’hub logistico della Sapa. (EdizioneCaserta)

Il Comune di Airola ha attivato il Centro Operativo Comunale che continuerà a monitorare la situazione e a fornire ogni utile supporto alla popolazione. Nel corso delle attività di spegnimento un Vigile del Fuoco è rimasto intossicato, ma le sue condizioni non destano preoccupazione (Nano TV)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr