Perché l’Inghilterra dice no al Green Pass e il governo annuncerà la fine della legislazione d’emergenza

Perché l’Inghilterra dice no al Green Pass e il governo annuncerà la fine della legislazione d’emergenza
Approfondimenti:
Open ESTERI

Ciò nonostante, sul tavolo del governo c’è anche un piano con misure d’emergenza da introdurre in inverno se gli ospedali rischieranno il collasso

Johnson ha intenzione di annunciare anche la fine della legislazione d’emergenza e dunque la rinuncia da parte del governo al potere di imporre limitazioni alle attività economiche, alle scuole e università oltre che a raduni ed eventi.

Una regola che varrà dal primo ottobre finora nella sola Scozia fra le 4 nazioni del Regno. (Open)

Ne parlano anche altre fonti

L'annuncio della marcia indietro del governo di Londra arriva dal responsabile alla Salute, Sajid Javid, alla Bbc. Il governo ha sottolineato che il piano sarà tenuto 'di riserva' nel caso fosse necessario con l'arrivo della stagione fredda (Adnkronos)

Javid ha anche annunciato di voler eliminare l'obbligo del tampone molecolare «il prima possibile» nei viaggi all'estero, per chi è completamente vaccinato. Non fidatevi però, martedì è ancora lontano, si fa in tempo a cambiare idea (ilGiornale.it)

Questo fa notizia perchè i lavori alla metropolitana, con sindacati piuttosto battaglieri ed esigenzi, sono pagati molto bene. 15 Condivisioni Condividi Tweet. Sicuramente non mancano opportunità di lavoro ora nel Regno Unito, ma chi fosse interessato dovrebbe sapere che anche TfL ovvero la metropolitana di Londra sta cercando personale. (LondraNews)

Covid Uk, così a Londra gli inglesi hanno dimenticato la pandemia

Addirittura, ci sono stati casi di persone arrivate all’aeroporto che dopo aver compilato il modulo richiesto con i propri dati e dove avrebbero fatto quarantena, non hanno trovato nessuno a cui darlo I controlli sono stati minimi e mentre ci sono stati coloro che hanno osservato diligentemente le regole, molti non l’hanno fatto. (LondraNews)

Abbiamo esaminato la questione, sono felice di dire che non procederemo con il piano per il passaporto vaccinale”, ha concluso Javid Niente green pass per accedere ai locali e ai grandi eventi in Inghilterra: il progetto di introdurre il passaporto vaccinale è stato cancellato. (il Fatto Nisseno)

Ma sono scenari ipotetici: la realtà, al momento, è che il Covid appare come un brutto incubo dal quale ci si è finalmente risvegliati Il segnale lo si è avuto già lunedì scorso, quando la metropolitana ha fatto segnare il giorno più affollato dal marzo dell’anno passato, il mese in cui tutto era cominciato. (Corriere della Sera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr