Reddito di Cittadinanza, lo percepivano in 7 su 11 lavoratori in nero di una casa di riposo (VIDEO)

Reddito di Cittadinanza, lo percepivano in 7 su 11 lavoratori in nero di una casa di riposo (VIDEO)
BlogSicilia.it BlogSicilia.it (Interno)

Agli stessi venivano corrisposte retribuzioni non conformi ai contratti collettivi del settore, non erano formati ed informati in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro né venivano sottoposti a visite mediche attestanti l’idoneità.

Se ne è parlato anche su altri giornali

Anche in questo caso sono scattate le sanzioni amministrative per il proprietario del bar, la sospensione dell'attività e la segnalazione all'Inps per interrompere l'erogazione dell'indennità di disoccupazione. (La Repubblica)

Le quali sono state denunciate in stato di libertà per la fraudolenta captazione del beneficio economico, in violazione del Decreto Legge 4/2019. I carabinieri di Pisa e quelli del N. (gonews)

Parisi spiega che l’agenzia ha siglato un accordo con le parti sociali per stabilizzare i precari storici di Anpal servizi. Il presidente Anpal Mimmo Parisi ha evidenziato che questi numeri testimoniano l’avvio della fase 2 del reddito di cittadinanza. (ilGiornale.it)

con attività di osservazione e pedinamento, hanno consentito di documentare che i sette lavoravano di notte per ridurre la possibilità di essere scoperti. hanno scoperto 11 lavoratori impiegati in 'nero' in una casa di riposo per anziani, sette dei quali percepivano il reddito di cittadinanza. (Live Sicilia)

Le denunce e le segnalazioni sono quindi diventate numerose, e la vicenda, rientrando tra le situazioni da codice rosso, è stata trattata con la massima celerità, portando all'emissione dell'ordinanza di custodia cautelare in carcere. (Il Mattino)

Pil al palo. Secondo gli analisti di Bruxelles, infatti, il nostro Prodotto interno lordo non dovrebbe crescere oltre lo 0,3% nel 2020. Ancora una volta, Bruxelles chiede ai Paesi con più ampi margini di bilancio, come la Germania, ad allargare i cordoni delle loro borse per sostenere gli investimenti. (EuropaToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti