;

Riforma dell’Euribor: le modifiche non saranno negative

Segugio.it mobile Segugio.it mobile (Economia)

Mutui: cosa accadrà con la riforma?

Riforma dell’Euribor. Questa riforma è stata lanciata nel 2016 nell’ambito degli indici di riferimento, facenti parte del regolamento UE denominato Benchmark Regulation.

Vediamo di cosa si tratta e cosa determinerà nella vita della clientela delle banche.

Nessuna paura: la riforma non modificherà in negativo i tassi di interesse sui mutui.

La riforma dell’Euribor passerà senza che la clientela si accorgerà di nulla e, anzi, potrebbe verificarsi un effetto positivo con un calcolo che permetterà un piccolo risparmio sulle rate.

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.