'Le Iene' in Marocco per un servizio sulla prostituzione minorile: la polizia ferma tutto

La 'Iena' Luigi Pelazza si trovava in Marocco per un servizio sulla prostituzione minorile ma, ad un tratto, durante le riprese, c'è stato un vero e proprio blitz delle forze dell'ordine con una decina di agenti. L'intervento della polizia marocchina ... Fonte: Leggo.it Leggo.it
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....