​Coronavirus, 254 morti in un solo giorno in Cina. Usa: «Delusi da numeri falsi»

Il Messaggero Il Messaggero (Interno)

«Il presidente Xi aveva promesso al presidente Trump che la Cina sarebbe stata aperta alla cooperazione, anche con l'Onu e l'Oms, e che avrebbe accettato il nostro aiuto.

Jiang Chaoliang è stato rimosso da capo del partito dell'Hubei, sostituito dal sindaco di Shanghai, Ying Yong, uomo di fiducia del presidente.

Se ne è parlato anche su altre testate

Per contrastare la diffusione del coronavirus diversi governi hanno introdotto restrizioni ai viaggi da e per la Cina. Anche l’Indonesia ha sospeso i visti per i visitatori dalla Cina e ha bloccato tutti i collegamenti aerei diretti con gli aeroporti cinesi. (AsiaNews)

Il vice direttore della Commissione nazionale sanitaria, Zeng Yixin, ha spiegato che oltre 1.700 operatori sanitari sono stati contagiati in Cina dal nuovo coronavirus. In Italia, fino ad oggi, i contagi confermati sono tre e riguardano una coppia di turisti cinesi e un italiano rientrato da Wuhan (ilGiornale.it)

Cresce il bilancio delle vittime del coronavirus: i numeri noti ora parlano di 1.383 morti e oltre 4.800 nuovi contagi nella sola provincia di Hubei. La Cina ‘taglia’ di 108 unità, a quota 1.380, il bilancio complessivo dei morti da coronavirus aggiornato a ieri dopo i controlli effettuati sui dati dell’Hubei che hanno fatto emergere casi di conteggio doppio. (ItalyNews.it)

La Cina nelle scorse settimane ha evidenziato il proprio disappunto per lo stop al traffico aereo diretto imposto dal governo italiano. Non c’è uno slot disponibile per far atterrare il volo italiano all’aeroporto, la Cina blocca a Wuhan il ragazzo italiano di diciassette anni. (News Mondo)

Nel suo racconto "filtrato" emergono però delle notizie che raccontano una situazione diversa. Una città deserta, spettrale, che però la Tv cinese continua a raccontarci come, in fondo, tranquilla. (Panorama)

Il KC 767 dell'Aeronautica Militare in partenza dall'Italia. È decollato alle 5:30 di venerdì mattina dall'aeroporto militare di Pratica di Mare il volo speciale dell'Aeronautica che rimpatrierà da Wuhan Niccolò, lo studente gradese di 17 anni rimasto bloccato nella città cinese focolaio dell'epidemia di coronavirus. (TGR – Rai)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr