Castellino e Fiore al gip: "Forza Nuova non opera più da mesi"

Castellino e Fiore al gip: Forza Nuova non opera più da mesi
Per saperne di più:
L'HuffPost INTERNO

Al termine dell’atto istruttorio il gip Annalisa Marzano si è riservata di decidere.

Abbiamo prodotto un video documentale per dimostrare che si è comportato bene davanti alla sede del sindacato dei lavoratori”

“Eravamo in piazza per protestare contro il Green pass ma non come militanti di Forza Nuova perché il movimento non opera più da 20 mesi”.

È quanto hanno affermato Giuliano Castellino e Roberto Fiore nel corso degli interrogatori di convalida dell’arresto per gli scontri avvenuti sabato a Roma durante i quali è stata devastata la sede della Cgil. (L'HuffPost)

Ne parlano anche altri giornali

Fin dal periodo trascorso a Londra per fuggire all’arresto, ha coltivato con costanza una rete di rapporti internazionali con comunità cattoliche integraliste, dai lefebreviani al movimento Pro vita, che dialogano con i movimenti neofascisti. (Domani)

«Quando subentra la procura nazionale per forza di cose le inchieste fanno un salto di qualità, non sono limitate alla sola dimensione militare dei fenomeni criminali», dice un’autorevole fonte dell’antiterrorismo. (Domani)

Roberto Fiore e Giuliano Castellino, leader di Forza Nuova, restano in carcere con le altre 4 persone arrestate dopo la guerriglia a Roma, durante la manifestazione dei No Green Pass di sabato scorso, e che ha visto anche l'assalto alla sede della Cgil. (RomaToday)

Scontri no Green Pass, restano in carcere Fiore e Castellino

Lunedì un’analoga manifestazione, promossa dall’Anpi e da altre associazioni di zona, si è svolta anche davanti alla sede territoriale della Cgil di Gardone Val Trompia. La manifestazione di sabato a Roma sarà quindi «la forte risposta democratica» dei sindacati. (Corriere della Sera)

Oltre Passaro, l’atto istruttorio ha riguardato Roberto Fiore, Giuliano Castellino e Pamela Testa - rispettivamente leader, capo di Roma e militante di Forza Nuova - Luigi Aronica, ex Nar e Salvatore Lubrano «Ho solo fatto il filmato. (La Gazzetta di Modena)

Secondo Marzano sussistono «gravi indizi sulla responsabilità» dei protagonisti degli scontri che ruotano intorno alla galassia nera di Forza Nuova. «Eravamo in piazza per protestare contro il Green pass ma non come militanti di Forza Nuova perché il movimento non opera più» hanno ripetuto al gip. (Corriere della Sera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr