Prof no green pass e la lezione all'aperto: "Il sapere è un diritto di tutti"

Prof no green pass e la lezione all'aperto: Il sapere è un diritto di tutti
NapoliToday INTERNO

Su Mario Draghi: "Chi ci dice che non sia al servo di poteri neofeudali?"

Cappelli ci tiene a precisare che ciò che fa non è contro nessuno: "E' solo la rivendicazione del diritto di tutto di accedere al sapere"

Sono una cinquantina i ragazzi che nella Galleria Principe ascoltano la sua lezione di letteratura italiana organizzata dagli studenti no-green pass che lui definisce ".il meglio del Paese per struttura e dialogo". (NapoliToday)

La notizia riportata su altri media

Docente universitario fa lezione all’aperto per gli studenti senza green pass Di. Proseguono i fatti di cronaca che vedono la resistenza al green pass sia a scuola che all’università. (Orizzonte Scuola)

Cappelli, in particolare, stava parlando dell’obbligo del certificato verde e di un figlio minorenne che, contravvenendo alle decisioni dei genitori, sceglie di vaccinarsi. Il docente ha anche parlato di Mario Draghi come “proconsole di poteri privati neo feudali” e ha parlato del rapporto tra scienza, società e politica (Il Fatto Quotidiano)

“L’obbligo di Green Pass ricorda i gerarchi nazisti”, così un docente universitario a Napoli in una lezione all’aperto agli studenti senza certificato verde

Il professor Cappelli insegna Letteratura italiana all'Orientale di Napoli. A suo giudizio le parole 'no green pass' e 'no vax' sono «parole clava che servono a banalizzare, a marginalizzare, a bestializzare le opinioni contro (La Stampa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr