Militari occupano ambasciata del Myanmar a Londra. L'ambasciatore contrario al golpe: "Chiuso fuori"

Militari occupano ambasciata del Myanmar a Londra. L'ambasciatore contrario al golpe: Chiuso fuori
Rai News ESTERI

"Quando ho lasciato l'ambasciata - ha dichiarato l'ambasciatore Minn al 'Daily Telegraph' - hanno fatto irruzione all'interno e l'hanno presa.

Zwar Minn ha raccontato ai cronisti che al suo staff è stato chiesto di lasciare l'edificio e ha descritto gli eventi come "una sorta di colpo di Stato, nel mezzo di Londra".

Secondo fonti diplomatiche, il vice ambasciatore, Chit Win, avrebbe assunto le funzioni di Kyaw Zwar Minn

Militari occupano ambasciata del Myanmar a Londra. (Rai News)

Su altri giornali

Il Myanmar ha poi informato Londra che Minn è stato rimosso dal suo incarico di ambasciatore. Kyaw Zwar Minn mercoledì sera è stato bloccato fuori dal proprio ufficio londinese e gli è stato impedito di entrare. (Gazzetta di Modena)

Sfrattato da un giorno all’altro, ha passato la notte in auto, come un terremotato qualsiasi. Il ministro degli Esteri britannico Dominic Raab ha protestato definendo la decisione della giunta «un atto di bullismo». (Corriere della Sera)

La decisione di lasciare fuori l’ambasciatore sarebbe stata presa dal suo vice, Chi Win, su ordine degli stessi vertici militari birmani. Per questo sto aspettando qui fuori», ha dichiarato Kyaw Zwar Minn ai poliziotti arrivati a Charles Street, dove ha sede l’ambasciata e attorno alla quale si è radunata una piccola folla in sostegno del diplomatico. (Open)

Inneggia a San Suu Kyi, il Myanmar sfratta il suo ambasciatore a Londra

Il diplomatico, che nelle scorse settimane aveva criticato il colpo di Stato e chiesto la liberazione di Aung San Suu Kyi, è rimasto fuori dalla sua sede per diverse ore. Così i giornali britannici hanno definito l’episodio che ha come protagonista Kyaw Zwar Minn, ambasciatore del Myanmar nella capitale britannica, buttato fuori dalla propria sede diplomatica da un gruppo di suoi collaboratori, alleati dei militari che hanno preso il potere nel suo Paese a inizio febbraio. (LaPresse)

Decine di morti nelle proteste. L’ambasciatore della Birmania (o Myanmar) nel Regno Unito, Kyaw Zwar Minn, ha dichiarato che i militari birmani hanno “occupato” l’ambasciata. (In Terris)

' stato letteralmente sfrattato e lasciato in mezzo alla strada l'ambasciatore birmano a Londra, Kyaw Zwar Minn, sollevato dall'incarico per aver chiesto il rilascio della leader birmana Aung San Suu Kyi, agli arresti dal colpo di Stato dello scorso 1 febbraio. (AGI - Agenzia Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr