Draghi: “Entro aprile vaccinare tutti gli over 80. I giovani? Dovrebbero rinunciare anche se ne hanno…

Draghi: “Entro aprile vaccinare tutti gli over 80. I giovani? Dovrebbero rinunciare anche se ne hanno…
Il Fatto Quotidiano INTERNO

Come è noto, però, molte Regioni sono indietro nelle vaccinazioni degli over 70 e spesso anche 80, preferendo vaccianre prima le categorie a rischio.

E sulle riaperture per le “regioni più avanzate nelle vaccinazioni con fragili e i più vulnerabili sarà più facile riaprire.

Per questo motivo le vaccinazioni dei fragili saranno legate alle riaperture.”È venuto il momento di prendere decisioni sulle fasce di età per le vaccinazioni. (Il Fatto Quotidiano)

Ne parlano anche altre fonti

Al ministro leghista Massimo Garavaglia che chiede di indicare il 2 giugno come data per riaprire tutto, il premier chiede di lavorare fin d’ora su turismo, eventi, fiere. Le Regioni virtuose, quelle che non permetteranno più di saltare la fila e metteranno al riparo i fragili, potranno aprire prima. (Gazzetta di Parma)

Ma il premier ha anche ribadito le riaperture saranno possibili solo garantendo la tutela vaccinale alle categorie a rischio “Ho visto Salvini e le Regioni, Anci, poi anche Bersani – ha precisato Draghi – C’è un equilibrio. (Il Riformista)

Ribadisce pubblicamente, ed è la seconda volta, che bisogna vaccinare prima gli anziani, legando senza se e ma il raggiungimento di questo obiettivo alle riaperture. Il Mario Draghi che non ti aspetti, quello che si presenta in conferenza stampa a Palazzo Chigi, con al suo fianco Franco Locatelli, presidente del Consiglio Superiore di Sanità. (Zoom24.it)

Draghi alle Regioni: chi vaccina gli anziani, riapre

Voglio vedere le prossime settimane per parlare di riaperture, riaperture in sicurezza Una situazione che giocoforza “dovrà influenzare le riaperture”: “Nelle Regioni più avanti sarà più semplice aprire. (TrentoToday)

Chi ha i numeri da zona gialla deve vaccinare tutti gli anziani e allora potrà riaprire prima del tempo Riaperture regioni, Draghi: “Non c’è una data, dipende dai contagi”. (Il Primato Nazionale)

Prima si vaccineranno anziani e fragili, prima si ritornerà alla normalità Arriva ad alzare la voce Draghi, quando fissa dei paletti: “Smettetela di vaccinare gli psicologi di 35 anni. (L'HuffPost)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr