iOS 15 con migliorie al multitasking e novità per le notifiche?

iOS 15 con migliorie al multitasking e novità per le notifiche?
Approfondimenti:
macitynet.it SCIENZA E TECNOLOGIA

Con l’avvicinarsi della WWDC21 di lunedì 7 giugno, comincia a trapelare qualcosa in più su cosa aspettarsi dalle nuove versioni di iOS e iPadOS.

Insieme a novità per iMessage, sono previste, tra le altre cose, migliore per le notifiche, con opzioni che consentirebbero all’utente di indicare cosa sta facendo (guidando, dormendo, lavorando) o impostare una modalità tipo “non disturbare”, cambiando di conseguenza il comportamento delle notifiche. (macitynet.it)

Ne parlano anche altri media

Si aggiorneranno ad iPadOS 15:. iPad Pro 12,9″ (2015 e successivi). iPad Pro 11″ (2018 e successivi). iPad Pro 10.5″. iPad Pro 9,7″ (prima e seconda generazione). iPad Air 2, 3 e 4;. iPad di quinta, sesta, settima e ottava generazione (ovvero le edizioni rilasciate dal 2017 in poi) (Telefonino.net)

Per scoprire tutte le offerte potete anche cliccare il tasto rosso qui sotto, e non dimenticate di iscrivervi anche al nostro canale Telegram dedicato alle offerte. Sfogliando la galleria in basso potete dare un’occhiata al volantino in versione digitale, mentre in fondo trovate alcuni dei prodotti in offerta che vi consigliamo. (SmartWorld)

Novità per iMessage. Gurman afferma che ci saranno importanti novità in iMessage, sia per iOS che iPadOS 15, con l’introduzione di un nuovo modo per gli utenti di impostare il proprio stato sul proprio dispositivo. (iPad - iPhoneItalia - La sezione su iPad)

Safari, migliorie e nuove funzionalità in arrivo con le estensioni anche su iPad e iPhone

In ogni caso, per scoprire tutte le novità potete leggere i nostri approfondimenti qui su iPhoneItalia.com. Menzione d’onore per iPhone 6s, ancora in grado di supportare un aggiornamento software e pronto a ricevere iOS 15. (iPhone Italia)

In questo senso, verrà aggiunta anche una nuova funzionalità chiamata “Tab Groups” che dovrebbe raggruppare le schede come avviene per esempio anche su Google Chrome. Apple ha deciso che è giunto il momento di dare una svecchiata all’interfaccia grafica del suo browser Safari. (SmartWorld)

Le estensioni consentono di aggiungere nuove caratteristiche o funzionalità a un browser per personalizzare l’esperienza di navigazione dell’utente (macitynet.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr