VIDEO – Mongolfiera contro il Tempio Voltiano di Como, il momento dell'impatto

VIDEO – Mongolfiera contro il Tempio Voltiano di Como, il momento dell'impatto
Per saperne di più:
Espansione TV INTERNO

L’elemento cadendo ha danneggiato anche una porzione della scalinata che conduce al Tempio

Una mongolfiera si è scontrata ieri mattina contro il Tempio Voltiano di Como, il museo dedicato ad Alessandro Volta, danneggiando pesantemente il monumento.

Nel filmato è visibile il crollo del fregio a colonna che si trovava sulla parte superiore del mausoleo.

In queste ore sta facendo il giro del web il video che immortala gli istanti che precedono l’impatto e l’incidente stesso. (Espansione TV)

Se ne è parlato anche su altri media

Secondo quanto è stato possibile ricostruire, per cause ancora in fase di accertamento, una mongolfiera si è scontrata con la parte superiore del Tempio Voltiano, l'edificio storico dedicato allo scienziato sul lungolago di Como. (Prima la Martesana)

Galleria fotografica Una mongolfiera danneggia il Tempio Voltiano di Como 4 di 4. Sul posto hanno operato due squadre dei vigili del fuoco che con un’autoscala hanno verificato i danni: a terra sono caduti un capitello parte di una colonna e alcune tegole che hanno rovinato la scalinata. (varesenews.it)

Nessuno è rimasto ferito (Il Fatto Quotidiano)

Mongolfiera sbatte contro il Tempio Voltiano

Dal video, si può vedere come la mongolfiera prima vada a finire sugli alberi e poi contro il Tempio, tra l’incredulità dei presenti. Uno dei monumenti simbolo della città lombarda, dedicato allo scienziato Alessandro Volta, ha riportato ingenti danni dopo che ieri, lunedì 11 ottobre, una mongolfiera ha impattato su di esso. (MeteoWeb)

(Video Claudio Giacalone Comandante dei Vigili del fuoco di Como) Fortunatamente non ci sono stati feriti. (Il Messaggero)

Ha inevitabilmente raggiunto i cellulari di questo lato del confine il video di un incidente in mongolfiera avvenuto lunedì mattina a Como. L’impatto ha fatto rovinare al suolo una colonnina di marmo del monumento (Ticinonews.ch)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr