TRAGEDIA sul BUS: si schianta e prende FUOCO in autostrada. 45 MORTI, tra cui 12 bambini. La CRONACA in diretta

TRAGEDIA sul BUS: si schianta e prende FUOCO in autostrada. 45 MORTI, tra cui 12 bambini. La CRONACA in diretta
Meteo Puglia INTERNO

È di 45 morti, tra cui 12 bambini, il bilancio dello schianto dell'autobus turistico che trasportava 52 persone, cittadini della Macedonia del nord, da Istanbul a Skopje.

In questi tempi terribili, l'Europa è solidale con voi", ha twittato von der Leyen

Lo conferma il capo della polizia bulgara, Stanimir Stanev, all'emittente Btv che delle 52 persone a bordo almeno sette sono sopravvissute ma sono ricoverate con gravi ustioni. (Meteo Puglia)

La notizia riportata su altri giornali

“Le nostre condoglianze sentite e preghiere sono per le vittime e per i loro cari – continua -. E aggiunge: “Siamo andati a letto con le immagini dell’incendio in una casa di riposo vicino a Varna dove sono morti 9 anziani e ci siamo svegliati con una tragedia ancora più grande”. (Servizio Informazione Religiosa)

(mi-lorenteggio.com) Roma, 23 novembre 2021 – Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha inviato al Presidente della Repubblica di Bulgaria, Rumen Radev, e al Presidente della Repubblica di Macedonia del Nord, Stevo Pendarovski, il seguente mnessaggio:. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

(Adnkronos) – “Ho appreso con profonda tristezza la notizia dell’incidente stradale che la scorsa notte, nei pressi di Sofia, è costato la vita a numerosi cittadini della Repubblica di Macedonia del Nord, tra i quali dodici bambini. (La Legge per Tutti)

Macedonia Nord:tre giorni di lutto nazionale per vittime bus

Non sono ancora note le cause del decesso di Luca. – Lutto ad Acerra, in provincia di Napoli, per la morte di Luca Castellano, giovane di 29 anni. (Minformo)

(Foto: Ufficio per la Stampa e la Comunicazione della Presidenza della Repubblica). “Ho appreso con profonda tristezza la notizia dell’incidente stradale che la scorsa notte, nei pressi di Sofia, è costato la vita a numerosi cittadini della Repubblica di Macedonia del Nord, tra i quali dodici bambini. (Servizio Informazione Religiosa)

A causa della sciagura, il premier macedone Zoran Zaev ha rinviato le sue dimissioni dalla guida del Partito socialdemocratico (Sdsm), annunciate per oggi davanti al direttivo del partito Nei tre giorni di lutto la bandiera macedone sugli edifici pubblici e alla sedi diplomatiche all'estero sarà posta a mezz'asta. (Notizie - MSN Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr