Euro 2020, ascolti deludenti per Sogno Azzurro: la Rai stravolge la programmazione

Euro 2020, ascolti deludenti per Sogno Azzurro: la Rai stravolge la programmazione
Sportface.it SPORT

Euro 2020, ascolti deludenti per Sogno Azzurro: la Rai stravolge la programmazione. by Giorgio Billone. Roberto Mancini - fotomenis.it. Sogno Azzurro non scalda il cuore degli spettatori e la Rai corre ai ripari.

Secondo quanto riportato da diverse fonti di informazione, gli ascolti deludenti della docu-fiction sugli azzurri a pochi giorni da Euro 2020 (2.905.000 spettatori con uno share pari al 12.5%) hanno fatto infuriare la dirigenza della tv di stato, che ha subito sospeso la trasmissione, cancellando dalle 20.35 le altre tre puntate e predisponendo delle repliche dei Soliti Ignoti con Amadeus. (Sportface.it)

Ne parlano anche altre testate

Ho trovato tanti giocatori con personalità nonostante la gente credeva che avessimo fatto fatica a trovarne 11. Il fatto di aver giocato per 20 anni ad alto livello mi permette di trasferire alcune idee ai calciatori. (Calcio News 24)

NOTIZIA PRIMO LANCIO:. Soliti Ignoti, Amadeus torna in onda oggi con puntate in replica: sospeso Sogno Azzurro nell’access prime time. (Lanostratv)

La rubrica di approfondimento sulla nazionale italiana in ritiro a Coverciano dal titolo ‘Sogno Azzurro’ sarebbe dovuta andare in onda nell’access prime time di Rai da qui fino a venerdì ma ciò non succederà. (Milan News 24)

Euro 2020, Chiellini: Svezia non si cancella, c’è tanta voglia di rivincita

Prendete queste note per quelle che sono: un cornetto di corallo, un toccare ferro, una grattatina, un cambio di canale E ora «Sogno Azzurro», la docu-serie in quattro puntate di Rai1 che racconta il cammino che ha portato la Nazionale all’Europeo che comincia il prossimo 11 giugno. (Corriere della Sera)

Proprio per questo motivo, Sogno Azzurro è stato sostituito dalle repliche dei Soliti Ignoti. La differenza tra il gioco degli ignoti e Sogno Azzurro, insomma, è netta. (Gossip e TV)

“Non vediamo l’ora di scendere in campo e vivere queste emozioni tutte insieme”, ha aggiunto C’è tanta voglia di far bene, non solo da parte di chi l’ha vissuta sul campo ma anche anche da parte dei tifosi”. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr