Rissa a Mantova, morto ragazzo di 20 anni: la ricostruzione dei fatti

Rissa a Mantova, morto ragazzo di 20 anni: la ricostruzione dei fatti
Più informazioni:
Virgilio Notizie INTERNO

Il ‘Corriere della Sera’ fornisce ulteriori dettagli sulla vicenda: i tre protagonisti sarebbero tutti e tre extracomunitari.

Erano le 22 di lunedì sera quando l’alterco tra i tre, davanti alla stazione ferroviaria di Mantova, sarebbe degenerato.

Mantova, si ribella a furto del cellulare: 20enne muore accoltellato Alcune telecamere avrebbero ripreso l'episodio che ha portato alla morte del ragazzo di 20 anni a Mantova. (Virgilio Notizie)

Su altri media

Un 22enne originario del Ghana, residente a Marcheno, Brescia, è spirato ieri mattina all'ospedale Carlo Poma di Mantova dove era stato ricoverato lunedì sera in condizioni gravissime dopo una brutale aggressione. (Leggo.it)

Mantova - Un ragazzo di 21 anni è morto questa mattina all'ospedale Carlo Poma di Mantova, dove era stato ricoverato ieri sera dopo essere stato ferito gravemente al termine di un diverbio con altri due giovani stranieri. (Il Giorno)

Secondo le prime testimonianze sembra che la vittima avesse accusato due coetanei di avergli rubato il cellulare. Erano le 22 di martedì sera quando tra i tre l'alterco, davanti alla stazione ferroviaria di Mantova, è degenerato. (MilanoToday.it)

20enne accoltellato a morte, arrestato il complice-assassino

Il 20enne, secondo una delle prime versioni emerse, avrebbe accusato due uomini, anche questi stranieri, di avergli rubato il telefono cellulare. I due si sarebbero diretti verso il centro città e il 20enne li avrebbe seguiti (Il Riformista)

Secondo le prime testimonianze sembra che la vittima avesse accusato due coetanei di avergli rubato il cellulare. Ancora da chiarire le circostanze dell’omicidio e le identità dei partecipanti alla rissa. (Imola Oggi)

A distanza di poche ore i Carabinieri di Mantova sono riusciti ad arrestare il presunto omicida. 20enne accoltellato a morte. Come riporta Prima Mantova, è finito in manette un 21enne di origine marocchina domiciliato a Verona ritenuto responsabile di aver accoltellato a morte il 20enne deceduto nella scorsa notte a causa dei colpi mortali di un fendente. (Prima Verona)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr