Zerocalcare: 3 indizi (+1) sulla seconda stagione

Libero Tecnologia CULTURA E SPETTACOLO

Si tratta di Strappare lungo i bordi, la serie tv ideata, scritta e interpretata da Zerocalcare, il talentuoso fumettista romano.

Così, ha decido di impegnarsi nella realizzazione della serie tv.

+1 – Season 1… Season 2?

Ma questo è il caso anche di Strappare lungo i bordi?

Strappare lungo i bordi ha superato anche l’attesissima ultima stagione di Narcos: Messico, uscita il 5 novembre.

(Libero Tecnologia)

Su altre testate

Questo anche se le sue storie e situazioni piuttosto che espandersi preferivano appallottolarsi proprio nel "quartieruccio suo" in stile «Spinaceto? Sono poche le storie di successo, francamente, strameritate come quelle del romano Zerocalcare venuto davvero dal basso e dai palazzoni dei quartieracci di Roma, anzi de Roma. (Ticinonline)

Non c’è giorno al mondo, da ormai una settimana, in cui un un utente – da Biella a Roma – non stiracchi le braccia domandandosi: Cosa posso vedere dopo Strappare lungo i bordi? Neanche il tempo di metabolizzare il finale di Strappare lungo i bordi che già sale dentro di noi quel sinistro ma compiaciuto bisogno di fare rewatch. (Hall of Series)

Si apre così la prima puntata della nuova serie di Zerocalcare Strappare lungo i bordi prodotta da Netflix e già cult, in vetta alle classifiche della piattaforma streaming e sulla bocca di tutti ad appena una settimana dalla sua uscita ufficiale. (Finestre sull'Arte)

2 di 9 3 di 9 4 di 9 5 di 9 6 di 9 7 di 9 8 di 9 9 di 9. «Se il parlato fosse lento, sai che noia». lnfluencer, intellettuale, filosofo, furbo, egocentrico: su Zerocalcare in questi giorni si è detto di tutto, nel tentativo di incasellarlo. (Donna Moderna)

Tra i pochi a solidarizzare con David, tale Erica G. «Occhio, che a scrivere contro questa serie si rischiano i peggiori insulti. Sul gruppo Fb Punto Netflix, un eroico spettatore ha osato dire in modo più articolato quello che disse Fantozzi della corazzata Potemkin. (7colli)

Con Marco Presta, umorista e conduttore da 26 anni del Ruggito del Coniglio, romano di Cinecittà, analizziamo il successo del fumettista capitolino ai vertici dello streaming con la sua serie "Strappare lungo i bordi". (Il Messaggero)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr