E la Michelin "dimentica" le donne: solo una nuova stella su 33

E la Michelin dimentica le donne: solo una nuova stella su 33
Più informazioni:
La Repubblica INTERNO

Sono orgogliosa della stella, ma mi rendo conto che divento simbolo di una categoria, delle donne che vogliono cucinare da professioniste”

Qui non si tratta della perfida guida che rifiuta di premiare le donne, ma della triste realtà che sono molte meno le donne head chef tra cui scegliere chi premiare.

Maddalena Fossati, direttrice della Cucina Italiana, è quasi incredula: "Come è possibile che su 33 nuove stelle ci sia solo una donna?

Anche Davide Oldani, due stelle Michelin e una grande esperienza come formatore alla scuola alberghiera di Cornaredo, conferma questa tendenza: “già all’alberghiero il 60 per cento degli iscritti sono maschi. (La Repubblica)

Ne parlano anche altri media

Octavin si aggiunge all'altro ristorante già insignito del prestigioso riconoscimento, il Falconiere di Cortona, che, anche per il 2022, conferma la stella della chef Silvia Regi Baracchi. Arezzo città festeggia la sua prima stella Michelin della storia, grazie allo chef Luca Fracassi e al suo ristorante Octavin della scalinata Camillo Berneri. (Arezzo Notizie)

Un traguardo che non viene raggiunto spesso in un percorso, quello della Guida Rossa, che la maggior parte delle volte è graduale. Lo chef Solofra è un nome noto nel panorama gastronomico italiano: ha infatti passato ben dodici anni alla scuola dello chef Heinz Beck (e ha preso una stella Michelin al suo St George Restaurant di Taormina), prima di aprire il suo ristorante che si è subito affermato sul panorama campano (Lo Strillone)

ECCO I 14 RISTORANTI STELLATI DELLA PROVINCIA DI SALERNO:. Amalfi – Il Glicine. Amalfi – La Caravella. Capaccio Paestum – Le Trabe. Capaccio Paestum – Tre Olivi. Capaccio Paestum – Osteria Arbustico. Conca dei Marini – Il Refettorio. (StileTV)

Guida Michelin Italia 2022: stella confermata per due ristoranti baresi

Dicono che l'adrenalina di un gol sia superiore ad un orgasmo, di certo però non lo è rispetto alla notizia di aver preso la stella Michelin. (Il Giornale di Vicenza)

Oltre le stelle, però, ci sono anche nuovi ingressi in guida per due strutture che si stanno distinguendo per un ottimo lavoro sul territorio: Alessandro Feo Restaurant e Adéle. Andando a Casal Velino, invece, troviamo Alessandro Feo con il ristorante che porta il suo nome. (Info Cilento)

Elenco Una Stella MICHELIN Nell'elenco tra i confermati troviamo due new entry: la stella Michelin brilla nel 'Primo restaurant' di Solaika Marrocco a Lecce, e in 'Porta di Basso' di Domenico Cilenti a Peschici. (BariToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr