Calciomercato Lazio, l’Atalanta esce dalla corsa per Ilic: le parole di D’Amico

Calciomercato Lazio, l’Atalanta esce dalla corsa per Ilic: le parole di D’Amico
La Lazio Siamo Noi SPORT

È questo ciò che filtra dalle parole del nuovo direttore sportivo della Dea Tony D'Amico che nel corso della sua confetenza stampa di presentazione ha parlato così del centrocampista serbo e di Barak: "Sono due nomi importanti, sono due ragazzi a cui sono molto affezionato, ma al momento non rientrano nelle nostre idee".

OmercatoWEB.com. foto di www.imagephotoagency.it. L'Atalanta abbandona la pista che porta a Ivan Ilic (La Lazio Siamo Noi)

Ne parlano anche altri giornali

Non ci poniamo obiettivi, cercheremo di lavorare ogni giorni. Vogliamo rinforzarci, una settimana fa nessuno si aspettava il riscatto di Demiral e poi è arrivato" (Fantacalcio ®)

Tony D’Amico, nuovo direttore sportivo dell’Atalanta, si è presentato in conferenza stampa per parlare di obiettivi e cessioni. Meritano rispetto, non è giusto immaginare oggi situazioni di mercato, ci sono tanti aspetti che valuteremo in queste settimane. (SOS Fanta)

Sull’allenatore Gian Piero Gasperini, poche e sentite parole da D’Amico: “E’ una persona splendida che ci dà grandi spunti. Grandi giocatori cui sono affezionato, ma al momento non sono nelle nostre idee”. (Calcio Atalanta)

Barak, l'Atalanta si tira fuori. Il ds nerazzurro: "Non rientra nelle nostre idee"

Il direttore dell’area sport dell’Atalanta esordisce senza botti, ma in italiano: “Castagne, Luca Percassi e il mio lavoro con Ancelotti”. “Com’è che dite voi a Bergamo ‘never give up’? CONGERTON: LUCA PERCASSI SA VENDERE. (Calcio Atalanta)

Dobbiamo sempre avere l’ambizione di migliorarci e lavorare per rinforzare la squadra. L’anno scorso forse abbiamo sottovalutato alcune situazioni, ma quella medica è un’area in cui interverremo, faremo crescere la società (Fantacalcio ®)

TuttoNapoli.net. foto di www.imagephotoagency.it. Nella sua conferenza stampa di presentazione da neo direttore sportivo dell'Atalanta, Tony D'Amico ha parlato anche di Ilic e Barak, accostati ai nerazzurri: "Sono due nomi importanti, sono due ragazzi a cui sono molto affezionato, ma al momento non rientrano nelle nostre idee" (Tutto Napoli)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr